giovedì 18 maggio 2017

Comitato dell'ordine e della sicurezza pubblica: le richieste della sindaca

Preoccupazione per l’improvviso inasprimento delle azioni criminali ai danni di piccole e grandi attività commerciali della città e per la folle facilità con cui vengono utilizzate le armi da fuoco è stata espressa dalla sindaca Angela Carluccio nel corso del Comitato dell’ordine e della sicurezza pubblica convocato dal prefetto su richiesta della stessa sindaca.

Nell’incontro si è discusso sulla situazione organizzativa delle forze dell’ordine e sul numero degli uomini, notevolmente ridotti dal ministero rispetto al passato, che possono essere utilizzati per presidiare il territorio e per l’attività investigativa. E sono state avanzate proposte operative per incentivare i controlli preventivi.

Si è parlato anche della situazione del dormitorio di via Provinciale San Vito per il quale la sindaca ha espresso la volontà di un immediato intervento di messa in sicurezza, pulizia e disinfestazione, sottolineando la necessità da parte delle forze di polizia e della stessa prefettura di supportare questa attività oltre che di occuparsi delle questioni di sicurezza interne alla struttura.

Erano presenti, oltre al prefetto Annunziato Vardè, il questore Maurizio Masciopinto e i comandanti di carabinieri, guardia di finanza e polizia municipale.

La convocazione d’urgenza del Comitato era stata richiesta dalla sindaca Carluccio subito dopo la gravissima sparatoria avvenuta al rione Bozzano, a pochi metri dal parco-giochi, e le ultime rapine che hanno creato un comprensibile clima di apprensione nei cittadini e nei commercianti.
 
 
Il  Museo Diocesano di Ostuni,  in  occasione  delle  giornate  nazionali  dei  ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004