martedì 24 aprile 2018

“Il ruolo della fotografia nella tutela e valorizzazione del patrimonio naturale” - convegno organizzato da InPhoto in collaborazione con Snim, WWF Brindisi e l’Associazione Culturale Eventiteca

InPhoto, Associazione Fotografica in collaborazione con Snim, WWF Brindisi e l’Associazione Culturale Eventiteca organizza un convegno dal titolo “Il ruolo della fotografia nella tutela e valorizzazione del patrimonio naturale” che si terrà giovedì 26 aprile 2018 presso sala conferenze del Salone Nautico, Snim, a Brindisi.

Tema dell’incontro, la fotografia come mezzo che documenta la vita e l’evoluzione degli animali e dell’ambiente e le relazioni che intercorrono tra questi e l’uomo, così come prima della foto, ha fatto la pittura permettendoci di conoscere forme di vita ormai estinte. 

La fotografia vive, oggi, un periodo molto importante sia per via dell’utilizzo che tutti noi ne facciamo ogni giorno, comunicando sui social e con i nostri smartphone dotati di telecamere sempre più performanti, al pari delle reflex di riferimento, e per le numerose mostre fotografiche e festival dedicati realizzati in particolar modo in Puglia.  

Il passato, il presente e il futuro. La fotografia si veste un ruolo diverso a seconda dell’epoca di riferimento, la costante è l’importanza dell’apporto che da a ciascun periodo storico. Nell’ambito del convegno fissato per il prossimo giovedì 26 aprile si discuterà del ruolo che la fotografia gioca nella documentazione della vita delle aree protette e non.

Il convegno sarà aperto da Giuseppe Meo, presidente dello Snim, sarà moderato dal presidente di InPhoto, Teodoro Iaia, e vedrà gli interventi di Giovanni Ricupero, presidente del WWF Brindisi, Giuseppe Lanotte fotografo locale, Alessandro Ciccolella, direttore del Consorzio di Gestione della Riserva Naturale dello Stato e Area Marina Protetta di Torre Guaceto. 

Al termine del convegno si terrà il vernissage dei soci InPhoto dal titolo “Brindisi: gente e luoghi di mare”, e curata da: Patrizia Aversa, Maria Chiara Brigante, Annalia Cavaliere, Danilo Corsa, Dante Di Giorgio, Carlotta Gnini,  Agnieszka Kolacka, Teodoro Iaia, Giuseppe Lanotte, Marzia Maiorano, Viviana Prontera, Vitalba Tamborrino, Antonio Zingarelli. 

Questa mostra collettiva sarà incentrata sui ritratti di persone e di luoghi di Brindisi, immagini che testimoniano l’interazione della città con i suoi abitanti ed il suo mare.

Dopo quello relativo ai “Diritti d’autore nel mercato digitale” del dicembre 2016, con “Il ruolo della fotografia nella tutela e valorizzazione del patrimonio naturale” InPhoto come da tradizione punta a portare la cittadinanza ad una migliore conoscenza del mondo della fotografia.  

“Lo facciamo dal 2012 – ha dichiarato Carlotta Gnini, vice presidente di InPhoto e organizzatrice del convegno - e vogliamo continuare su questa strada forti del fatto che, con il tempo, siamo diventati un’associazione di riferimento per la fotografia sul territorio. Ringraziamo Giuseppe Meo che ci ha coinvolti sin dal primo momento nell’organizzazione dello Snim ed ha creduto nelle nostre potenzialità”.
 
Ritorna con gli ultimi rintocchi d’estate il «Barocco Festival Leonardo Leo», al volgere della XXI ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it