martedì 12 giugno 2018

Roberto Cavalera: “Il progetto politico del fronte moderato è l’ unico modello politico che può essere condiviso anche dall’ elettorato della Lega e del M5S”.

In conferenza  stampa  il candidato  della coalizione  Fronte  Moderato –  Forza   Italia  Roberto Cavalera  (al ballottaggio con Riccardo  Rossi  per le amministrative brindisine  il prossimo 24 giugno)  fa un appello agli elettori  della Lega e del  M5S:  “Il progetto politico  del fronte moderato  è l’ unico modello politico che  può essere condiviso anche dall’ elettorato  della  Lega e del  M5S”.

Nel  pomeriggio, presso  il suo  comitato di Corso Garibaldi, conferenza stampa  dell’ avvocato  Roberto Cavalera(  candidato primo cittadino brindisino   per la coalizione formata da Forza  Italia  e il Fronte Moderato) che affronterà  nel ballottaggio  del prossimo 24 giugno il candidato sindaco del  Centro Sinistra Riccardo Rossi.

Un  Roberto  Cavalera  apparso, logicamente, un po’ stanco  ma,  come dice il diretto interessato,  “estremamente consapevole della grande possibilità che si sta giocando per il cambiamento della città”. Cavalera  fa i complimenti alla coalizione da lui guidata e  alle liste che la compongono:  “Un successo significativo, per la coalizione e tutte le liste, che dimostra, smentendo anche i polemici e gli scettici, la compattezza e l’ importanza del progetto politico messo in campo.   Tutte, indistintamente, anche ad esempio, Brindisi Città Virtuosa – UDC  su cui, se non sbaglio, si stanno riversando in queste ore battute e critiche ingiuste.E’ una coalizione forte, pronta per il cambiamento,   per il ballottaggio con il nostro avversario il prossimo  24 giugno”.

Già, un testa a testa  con  il candidato  del Centro Sinistra (coalizione  composta da Brindisi Bene Comune, Liberi e Uguali, Partito  democratico) Riccardo  Rossi, che sin d’ora promette  scintille, in una campagna  elettorale già contraddistinta da polemiche  e accuse.

Ma come arriva  Roberto Cavalera insieme alla sua coalizione ad un  ballottaggio che si preannuncia di estrema importanza (sotto il profilo politico e non solo per entrambi i contendenti?  Con  quale  convinzione? Con quali strategie, magari nuove o alternative, che  possono  anche coinvolgere   le altre forze politiche  concorrenti ?

La risposta di Cavalera aprirebbe a scenari che  in ogni caso, quando si tratta di turni di ballottaggio ed elezioni amministrative, non appaiono mai scontati.  “Io in questi giorni  riprenderò soprattutto il dialogo con i cittadini brindisini, davvero  ho visto casi di disperazione ed angoscia da parte di chi soffre gravi situazioni economiche  e  sociali. Mi sento di fare un appello ad esempio all’ elettorato della Lega e del  M5S.  Il nostro progetto politico di fronte moderato  rappresenta  a mio avviso  l’ unico modello che può anche essere condiviso  da queste realtà, rispetto tra  l’altro ad un modello di Sinistra che si è già rilevato fallimentare  sia per il Paese  che per la nostra realtà locale“.

Pensiero di  Cavalera  che inevitabilmente è  legato, in attesa di eventuali repliche da parte del competitor al ballottaggio del 24  giugno, alla competizione con Riccardo  Rossi:  “Sono quasi quasi contento  di disputare un ballottaggio con Rossi, perché, con tutto il rispetto per la persona, ritengo  il suo progetto fallimentare  ed inutile  alla città di Brindisi, e considerando già le politiche fallimentari del  Partito Democratico”.

“Ma lei  parteciperà  a tutti i dibattiti e confronti  che verranno  proposti?.  “Io ho profondo rispetto per ogni genere di confronto pubblico, ma mi sento già di dire  che concederò  all’ ing.  Rossi  solamente  un’ occasione di confronto pubblico ed in piazza”.

Articolo  di  Ferdinando  Cocciolo.    
 
Ritorna con gli ultimi rintocchi d’estate il «Barocco Festival Leonardo Leo», al volgere della XXI ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it