sabato 14 luglio 2018

Ostuni. Chiuso il cerchio sulla rapina in Banca svolta in trasferta in provincia di Perugia da parte dei due ostunesi “in trasferta”

 Ostuni: Polizia di Stato - nuovo arresto


I poliziotti del Commissariato della Città Bianca all’esito di  attività d’indagine, traevano in arresto un soggetto del posto. L’arrestato, identificato in PENTASSUGLIA Angelo, classe 1952, pregiudicato, dopo le formalità di rito, veniva associato presso il carcere di Brindisi a disposizione della competente A.G.
Lo stesso è stato raggiunto da un Ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di  Perugia che lo ha riconosciuto colpevole di rapina aggravata condannandolo alla pena di 4 anni di reclusione, 5 anni di Interdizione dai Pubblici Uffici nonché euro 1200,00 di Multa. L’Ordine di carcerazione è stato eseguito congiuntamente da personale del Commissariato della Città Bianca e della Divisione Anticrimine della Questura di Brindisi.

La condanna scaturiva da attività investigativa del Commissariato di P.S. di Ostuni in sinergia con la Questura di Perugia allorquando nell’anno 2006 in Magione ( PG) fu commessa una rapina a mano armata in Banca da parte di due soggetti, parzialmente travisati e con accento brindisino. Furono diramate le immagini dei rapinatori e la polizia giudiziaria del Commissariato di P.S. di Ostuni riconobbe con estrema certezza il PENTASSUGLIA Angelo in uno dei due delinquenti. L’attività di interscambio informativo tra gli uffici di polizia portò all’identificazione anche del suo complice. 

Nella giornata di mercoledì scorso, all’esito della vasta operazione di controllo dell’individuo e delle sue abitudini, il Tribunale di Perugia facendo propri gli esiti del lavoro degli investigatori ostunesi disponeva l’arresto e la traduzione in carcere del PENTASSUGLIA.

Lo stesso in base ad un suo codice “etico” rappresentava all’avvocato di voler essere arrestato solo ed esclusivamente dall’Ufficio investigativo che aveva avuto il merito di incastrarlo e pertanto agevolava le fasi di rintraccio svolte dai poliziotti ostunesi.

Chiuso definitivamente il cerchio sulla rapina in Banca svolta in trasferta in provincia di Perugia da parte dei due ostunesi “in trasferta” con l’arresto, a distanza di un giorno, di entrambi gli autori della stessa, MACCHITELLA Angelo e PENTASSUGLIA Angelo.

I servizi di controllo del territorio finalizzati proseguiranno ininterrottamente nei prossimi giorni da parte della Polizia di Stato  nell’ottica del raggiungimento della sicurezza generale. 
 
 
 
 
 
Ritorna con gli ultimi rintocchi d’estate il «Barocco Festival Leonardo Leo», al volgere della XXI ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it