giovedì 19 luglio 2018

STORIA E ARCHEOLOGIA A LUGLIO PER IL SAC LA VIA TRAIANA

Proseguono nel mese di luglio le attività esperienziali gratuite nei beni ambientali e culturali del territorio. Nuovi appuntamenti in programma nel Parco Archeologico Santa Maria d’Agnano di Ostuni e al Museo Archeologico Ribezzo di Brindisi, nonché preziose opportunità per conoscere e ammirare i luoghi del SAC la Via Traiana.

Sempre più ricca è l’estate del divertimento che si fonde con la cultura in un entusiasmante viaggio tra storia e archeologia. Nell’ambito del progetto SAC “La Via Traiana” (promosso dai Comuni di Brindisi, Carovigno, Ceglie Messapica, Fasano, Ostuni e San Vito dei Normanni, insieme al Parco Naturale Regionale Dune Costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo e alla Riserva Naturale dello Stato di Torre Guaceto), proseguono nel mese di luglio le attività esperienziali gratuite nei beni ambientali e culturali della rete per la valorizzazione del patrimonio pubblico locale.  

Nuove e particolarmente interessanti quelle che hanno preso avvio nel Parco Archeologico Santa Maria d’Agnano di Ostuni e che, per grandi e piccoli, avranno luogo nelle prossime due domeniche del mese (in tre fasce di orario pomeridiane: 17, 18 e 19) e nei giorni 20, 24 e 27 luglio (in due turni di orario: alle 19 e alle 20) in concomitanza con “Il posto delle favole” e “Teatro al Parco”, le rassegne teatrali per le famiglie promosse ed organizzate dallo stesso Comune in collaborazione con Armamaxa Residenza Teatrale di Ceglie Messapica.  

Si tratta di visite guidate per rivivere quell’atmosfera tipica del Paleolitico, fino a raggiungere la grotta-santuario di Agnano rilevante per il seppellimento di Ostuni 1, una giovane donna partoriente di 28.000 anni fa ed attualmente custodita nel Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale di Ostuni. Un imperdibile percorso alla scoperta del luogo del ritrovamento - effettuato dal professor Donato Coppola, impegnato in ricerche sistematiche sin dal 1991 –, che si arricchisce con le visite nel museo della Città Bianca ogni giovedì e venerdì nelle fasce orarie 18, 19, 20 e 21, oltre ai consueti appuntamenti del sabato e della domenica nella stessa fascia oraria.

A questo, si aggiungono i nuovi appuntamenti al Museo Archeologico Ribezzo di Brindisi per un tuffo nell’arte statuaria antica. Ogni venerdì, sabato e domenica di luglio, alle ore 18.00 e alle 19.30, visite guidate con approfondimenti tematici e attività pratiche inerenti le tecniche utilizzate nella statuaria antica. Il tutto sotto l’occhio vigile del Principe Ellenistico, il busto bronzeo rinvenuto nei fondali brindisini nel 1992, che raffigurerebbe il console romano Lucio Emilio Paolo, vincitore della guerra di Macedonia nel 168 a.C.

Ad accompagnare i visitatori saranno le guide della Società Cooperativa Sistema Museo che coordina i servizi integrati del SAC; gli allestimenti tecnologici e i dispositivi multimediali sono a cura del Consorzio CETMA. 

La partecipazione alle attività è completamente gratuita ma con prenotazione obbligatoria fino al 30 agosto 2018.

Per tutte le informazioni e per prenotare: 0744 422848 (dal lunedì alla domenica. 9-18) oppure inviando una mail a: info@laviatraiana.it. 
 
 
 
 
 
Ritorna con gli ultimi rintocchi d’estate il «Barocco Festival Leonardo Leo», al volgere della XXI ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it