mercoledì 12 marzo 2008

Lettera aperta al Presidente della Regione Puglia On. Nichi Vendola

La dott.ssa Irene De Lucia Presidente della Associazione L.A.N.A.P. - Laboratori Analisi Associati Pugliesi,  aderente a Federlab Italia -  Coordinamento Nazionale dei Laboratori di analisi  ha inviato una lettera al Presidente della Regione Puglia  On. Nichi Vendola


Di seguito il testo integrale:


Al Presidente della Regione Puglia  On. Nichi Vendola


Egregio Presidente Vendola,


Sui giornali odierni  si parla di Bari come capitale dell’antimafia ed a tal proposito  leggo le sue come sempre condivisibilissime parole.:”La legalità non è uno specialismo, è un orizzonte generale”


Ma, egregio Presidente,  mafia non è solo quella organizzazione  che ammazza,  che  chiede il pizzo, che gestisce affari illeciti,  che sfrutta gli extra comunitari, gli emarginati ...   Qui da noi, nei palazzi del potere, impera oggi come ieri un altro tipo di mafia, più subdola e potente: quella  dei colletti bianchi.


E’ Mafia   quell’organizzazione che, attraverso atti che hanno una parvenza di legalità,  impedisce ad altri  di lavorare liberamente, onestamente, con professionalità, e  limita o addirittura  soffoca l’attività professionale od imprenditoriale di un cittadino.


E’ Mafia quella forza occulta burocratica-amministrativa che non applica le leggi approvate, che non rispetta i regolamenti


E’ Mafia  quell’apparato organizzativo  che non permette ad un qualsiasi cittadino di esprimere ai  rappresentanti di governo  le proprie idee, il proprio punto di vista, le ingiustizie subite,  in poche parole  di essere ascoltato


E’ Mafia  quel muro di gomma che fa rimbalzare sul proponente qualsiasi  istanza, qualsiasi richiesta di chiarimento che non abbia l’approvazione di chi gestisce un determinato settore


E’ Mafia il palleggiamento di responsabilità che dirigenti e politici, da abili professionisti del gioco delle tre carte, mettono in atto quotidianamente.


Egregio Presidente, chi le scrive rappresenta chi  opera, o meglio tenta di operare nell’ambito della sanità privata  e le dice che in questo  settore c’è bisogno di una cultura della legalità da diffondere in maniera capillare sull’intera organizzazione, sono indispensabili  comportamenti trasparenti che tutelino la dignità e la libertà non solo degli utenti ma anche di noi erogatori !


Basta con le solite commissioni costituite sempre dalle stesse persone! Basta con i numi tutelari dello status quo!


Basta con i conflitti di interesse tacitamente accettati e salvaguardati: solo se un giorno dovesse attuarsi questa rivoluzione copernicana, potremmo dire che Bari, anzi  la Puglia,  è la capitale dell’antimafia.
 
Ed è  ora che Lei intervenga personalmente perché, a fronte del ”Si può fare” o del “Rialzati Italia”,  lei rappresenta quella sinistra, che proponendosi di  tagliare i privilegi e combattere gli intrecci tra affari e politica, non può prefiggersi che il “Si deve fare”.


Bari, 12 marzo 2008
                                                                                   
L.A.N.A.P. - Laboratori Analisi Associati Pugliesi
Il Presidente dott.ssa Irene De Lucia


Indirizzi e-mail:

associazionelanap@libero.it-

irenedelucia@libero.it




Polo Bibliomuseale. “Il mio libro va in biblioteca - Dialogo dell’autore con l’altro da ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it