Extracomunitari protestano. Bloccano con i cassonetti via provinciale San Vito.

venerdì 4 aprile 2014

Gli extracomunitari ospiti del dormitorio bloccano per mancanza di corrente elettrica, acqua e gas Via Provinciale San Vito.





Una protesta pacifica, anche se non priva di momenti di tensione, quella inscenata  intorno alle  20.00 da parte degli extracomunitari ospiti del dormitorio di Via Provinciale San Vito che lamentavano l’assenza da circa tre giorni  diella corrente elettrica, dell'acqua calda e del gas. Hanno bloccato la viabilità con i cassonetti dell’immondizia  creando non pochi problemi di circolazione veicolare. Pronto l’intervento di Polizia, Vigili Urbani,  agenti della Guardia di Finanza e Carabinieri che hanno calmato gli animi e ripristinato la regolare circolazione. Altrettanto pronto l’intervento dei tecnici del Comune e dei tecnici Energeko, che hanno ripristinato i servizi evidenziando che la cause di tali disagi sono dovute all’eccessivo utilizzo privato di elettrodomestici da parte degli ospiti che adoperano fornelli elettrici, centinaia di carica batterie per cellulari e quant’altro creando sovraccarico di corrente. Il Sindaco è stato posto subito al corrente dell’accaduto.


Di Totleben Francesca








Foto di Alessandro Muccio

Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce