Il sindaco Consales rivisita il dormitorio di Via Provinciale San Vito.

sabato 7 giugno 2014

Nel primo pomeriggio di ieri venerdì 6 giugno il sindaco Consales rivisita il dormitorio di Via Provinciale San Vito.



Nel primo pomeriggio di ieri il sindaco Mimmo Consales si è recato nel dormitorio di Via Provinciale San Vito per verificare le condizioni in cui vivono gli immigrati ospiti. La visita è stata organizzata da un gruppo di associazioni e sindacalisti sensibili ai problemi degli immigrati, specie di quelli ospitati nella nostra città. Gli ospiti hanno lamentato scarsa igiene dei luoghi, docce insufficienti, serratura porta d’ingresso rotta, acqua calda che va via subito, erbacce che crescono lungo il perimetro dell’area esterna dell’edificio. Il Sindaco ha preso visione e appunti delle problematiche messe in risalto ma ha giustamente ribadito che il dormitorio può accogliere al massimo 85 individui mentre al suo interno continuano ad essercene tanti ma tanti in più; inoltre – continua il primo cittadino -  occorrerebbe ricordare a tutti coloro che usufruiscono dell’ospitalità che anche loro dovrebbero contribuire a tenere puliti i luoghi e soprattutto a rispettare le regole. Noi aggiungiamo che il dormitorio non è un albergo, tantomeno la mensa dei proci, ma è l’espressione di una cittadinanza che della solidarietà e dell’ospitalità può vantare grandi trascorsi storici, tra i più recenti basterà ricordare lo sbarco dei profughi albanesi, una cittadinanza che dà e merita rispetto.



Di Totleben Francesca




Foto di Alessandro Muccio

Altri articoli
In merito alla proposta di candidatura di “Brindisi, Capitale italiana della Cultura 2027”, avanzata ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce