sabato 8 agosto 2015

Rocamboleso incidente sulla S.S. 379, “galeotta fu un’ape”.

Rocambolesco incidente per una giovane donna trentunenne di Brindisi sulla strada statale 379 che collega Brindisi a Bari. La donna, a bordo di una C3,  perde il controllo dell'auto e si ribalta sulla superstrada per colpa di un'ape il tutto è avvenuto nel pomeriggio di oggi (8 agosto), la signora fortunatamente è rimasta illesa. La giovane procedeva a bordo di una Citroen C3 di colore nero lungo la carreggiata nord, intorno alle ore 16,00, superato il cavalcavia posto all’altezza del Santuario di Jaddico, la conducente, nel tentativo di scacciare il fastidioso insetto, ha sterzato bruscamente capottando a ridosso dei new jersey di cemento. Riversa sulla fiancata lato guidatore, l’auto ha invaso la corsia di sorpasso costituendo un grave pericolo per gli altri mezzi in transito in quel momento. Una pattuglia di agenti della polizia Stradale si è recata subito sul posto, rallentando la viabilità. La ragazza, fortunatamente,  ha lasciato l'auto sulle sue gambe e ha rifiutato le cure del 118 prontamente intervenuto sul luogo. L’accaduto ha causato un notevole rallentamento del traffico assai intenso in questi giorni di “bollino rosso”.



 


Francesca Tottleben


foto Alessandro Muccio

“Luoghi Comuni”, promuove progetti di innovazione sociale proposti da organizzazioni giovanili pugliesi in ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it