Tuturano: tagliano alberi per rubarne la legna, arrestati.

lunedì 19 ottobre 2015

Nicola Sicilia e Paciurea Ion (di origine romena) ed entrambi residenti a Tutturano,   sono stati   arrestati dai militari dei Carabinieri della stazione di Tuturano in flagranza di reato. I due sono stati sorpresi dai   militari nel pomeriggio del 18 ottobre sono     in contrada Angelini, presso un terreno privato, intenti a tagliare due alberi di olivo mediante l'utilizzo di due motoseghe. Sicilia Nicola è stato immediatamente bloccato dai militari mentre Paciurea Ion si è dato a repentina fuga per le vie limitrofe, venendo rintracciato poco dopo in seguito a serrata attività investigativa. La legna tagliata, del peso di circa 30 quintali, rinvenuta nel furgone di Sicilia Nicola è stata sottoposta a sequestro unitamente al mezzo e alle motoseghe.


Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.


 


M.A.

Altri articoli
Pubblichiamo la lettera inviata al Sindaco di Brindisi dall’associazione culturale “L’isola che non ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce