lunedì 7 marzo 2016

Parte da Brindisi la missione pugliese della Commissione Parlamentare di inchiesta sui rifiuti.

Parte da Brindisi la “missione pugliese”della Commissione Parlamentare di inchiesta sul  ciclo dei rifiuti. Un lavoro a largo raggio, saranno monitorate le realtà di Brindisi, Bari e    Taranto. Sotto la “lente di ingrandimento” le bonifiche e l’Area di Interesse Nazionale della Regione (Sin). A Brindisi, occhi puntati su Micorosa, situazione per cui anche varie associazioni e movimenti brindisini hanno chiesto lumi al  Ministero per l’Ambiente. Il luogo dove, 30 anni fa, vennero smaltiti un milione di metri cubi di fanghi tossici provenienti dai  lavori e attività del Petrolchimico brindisino.
Insomma, aree mai bonificate, con inquinamento e veleni a due passi dal centro abitato . E si attende ora  una risposta da parte del Governo per quanto riguarda una richiesta di bonifica già fatta partire da tempo dalle istituzioni brindisine. La Commissione effettuerà  il sopraluogo a Micorosa mercoledì pomeriggio. Il giorno dopo incontrerà in mattinata il Commissario al Comune di Brindisi Cesare Castelli e subito dopo il  Procuratore di Napoli.

E’ chiaro che non sarà al centro dell’attenzione solo la vicenda Micorosa.

Articolo di Ferdinando Cocciolo. 



Parte da Brindisi la “missione pugliese”della Commissione Parlamentare di inchiesta sul  ciclo dei rifiuti. Un lavoro a largo raggio, saranno monitorate le realtà di Brindisi, Bari e    Taranto. Sotto la “lente di ingrandimento” le bonifiche e l’Area di Interesse Nazionale della Regione (Sin). A Brindisi, occhi puntati su Micorosa, situazione per cui anche varie associazioni e movimenti brindisini hanno chiesto lumi al  Ministero per l’Ambiente. Il luogo dove, 30 anni fa, vennero smaltiti un milione di metri cubi di fanghi tossici provenienti dai  lavori e attività del Petrolchimico brindisino.
Insomma, aree mai bonificate, con inquinamento e veleni a due passi dal centro abitato . E si attende ora  una risposta da parte del Governo per quanto riguarda una richiesta di bonifica già fatta partire da tempo dalle istituzioni brindisine.
La Commissione effettuerà  il sopraluogo a Micorosa mercoledì pomeriggio. Il giorno dopo incontrerà in mattinata il Commissario al Comune di Brindisi Cesare Castelli e subito dopo il  Procuratore di Napoli.

E’ chiaro che non sarà al centro dell’attenzione solo la vicenda Micorosa.

Articolo di Ferdinando Cocciolo. 


 Il 21 ottobre 2021 alle ore 11:00 presso la sede della BANCA DI CREDITO COOPERATIVO di Ostuni (BR) al via la ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it