martedì 29 marzo 2016

Ore decisive nel Centro Sinistra per la scelta del candidato Sindaco

Ore  decisive nel Centro Sinistra per la scelta del  candidato Sindaco. Qualcuno resiste ancora alla candidatura di Nando Marino, e rispunta  la possibilità Marchionna.

Tra oggi e domani, il Centro Sinistra deve scegliere il suo candidato sindaco per le amministrative brindisine. Non c’è più nulla da perdere, anche perché si deve pensare  a  liste e programmi. Sarà l’attuale Presidente dell’Enel Basket , l’imprenditore Nando Marino, molto gradito tra l’altro a Michele Emiliano, se non proprio l’uomo designato dal segretario regionale Pd che  in queste ore sta seguendo passo dopo passo l’evolversi della situazione e vuole chiudere  la partita ?.

Non è affatto scontato, e chi  è contrario al momento alla candidatura Marino insiste nella propria posizione. Come il movimento Sì Democrazia, guidato dall’ex Consigliere Comunale Roberto Fusco, che anche in queste ore ha  ribadito la necessità di una figura che risponda direttamente “a forti capacità  amministrative e alla storia del Centro  Sinistra”.

Sì Democrazia che quindi, in caso di conferma della candidatura di Nando Marino, dovrà poi decidere se continuare a partecipare al  “tavolo di coalizione” con  il Partito  Democratico,  Nuovo Centro Destra (o per meglio dire, la parte di Area  Popolare - NCD  guidata da Ciro Argese e Mimmo De Michele  e coordinata  da  Massimo Cassano ai massimi livelli) e  Udc, oppure andare per la propria  strada.

Contrarietà a Marino,  come quella  ribadita anche dal  Nuovo Centro Destra.  Ma si tratta  di posizioni che, salvo colpi di scena, saranno superate da una scelta che è ormai fatta  e bella e pronta,  alla luce anche di una riunione barese con  Emiliano che avrebbe smussato, anche e soprattutto, le perplessità da parte di diverse componenti del Pd. Si va avanti velocemente, e questa, evidentemente, è  una caratteristica di una campagna elettorale brindisina abbastanza strana, in cui, a questo punto, non si deve più pensare  ma agire.

Ma, per la coalizione di Centro Sinistra (che ha perso gli uomini legati a doppio filo a  Massimo Ferrarese), esistono ancora altri nomi e possibilità.  Come quella, rispuntata in queste ore, della candidatura a primo cittadino  di Giuseppe  Marchionna,  l’ex  Vice Sindaco nell’amministrazione guidata da  Mimmo Consales. Una figura che sarebbe gradita a molti, anche al Nuovo Centro Destra. Staremo a  vedere, mentre, clamorosamente, si parla sempre più di un avvicinamento  probabile del movimento guidato da Nicola  Frugis (uomo  notoriamente di Centro Destra)  ad una coalizione guidata da Marino.

“L’ultimo appello” è iniziato. Oggi, ci dovrebbe essere la riunione delle forze di Centro  Sinistra (che comprende, non lo dimentichiamo,  il movimento di  Giovanni Brigante)  dalla quale, senza se e senza ma, uscirà il nome del candidato  sindaco.

Articolo di Ferdinando Cocciolo. 







Il 12 ottobre presso la Sala Convegni dell’Archivio di Stato di Roma si è svolta la cerimonia di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it