venerdì 15 aprile 2016

Si conclude mercoledì prossimo, 20 aprile, il progetto Dieta mediterranea a scuola promosso dalla Fondazione Tonino Di Giulio

Si conclude mercoledì prossimo, 20 aprile, il progetto Dieta mediterranea a scuola promosso dalla Fondazione Tonino Di Giulio cui hanno partecipato le classi prime sezioni D ed E e le classi seconde sezioni D, E ed F del plesso Don Milani primo lotto dell’Istituto Comprensivo Santa Chiara di Brindisi.

L’appuntamento è per le ore 16 di  mercoledì prossimo nell’aula magna della scuola media Pacuvio in viale Togliatti 4, durante il quale il dottor Angelo Faggiano, della Fondazione Dieta Alimentare, approfondisce l'argomento della dieta mediterranea alla presenza dei genitori degli alunni partecipanti, e naturalmente della Dirigente Scolastica Elvira D’Alò.

Il progetto, voluto dalla fondazione Di Giulio, dalla professoressa Raffaella Argentieri e dalla dottoressa Daniela D'Alò, è stato un modulo di sei ore a frequenza settimanale.

Perché questo progetto: “Le ricerche scientifiche stanno ormai dimostrando che l’alimentazione contribuisce in maniera notevole al mantenimento della salute”, spiegano dalla Fondazione Tonino Di Giulio. “Eppure non ci sono ancora riscontri educativi adeguati all’acquisizione di un’etica alimentare che porti il soggetto a fare scelte salutistiche e consapevoli. Trascurare l’aspetto alimentare, nella pedagogia delle nuove generazioni, e la conoscenza delle colture tipiche del proprio luogo di origine, è una lacuna assai grave nella formulazione del nuovo modello educativo e nella formazione delle figure preposte alle relazioni d’aiuto”.

Da queste premesse è nata l’idea di realizzare una serie di appuntamenti didattici sull’importanza della corretta alimentazione, nello specifico, fondata sulla dieta mediterranea. Con gli scolari si è parlato del loro stile di vita e delle abitudini alimentari, quali “dimmi come mangi….; frutta e verdura di stagione; piccoli pasti quotidiani; le ricette della nonna; io sto bene, tu stai bene, noi stiamo bene; la natura intorno a noi; al supermercato; cibi della terra; se dico dieta; la dieta mediterranea; mesi e stagioni a tavola; cibo di casa mia”.

Durante le ore pomeridiane invece i genitori e gli insegnanti che hanno aderito al progetto hanno incontrato esperti della nutrizione e della dieta mediterranea. La giornata conclusiva è stata dedicata alla ricerca e alla presentazione di ricette tipiche della gastronomia locale e di frutta e verdura del territorio, con degustazione,  e nell’occasione i rappresentanti della Fondazione hanno fatto dono di  un piccolo omaggio a tutti gli scolari delle cinque classi partecipanti al progetto.

“Con gli stessi alunni ripeteremo l’esperienza nel prossimo anno scolastico”, ha assicurato la professoressa Raffaella Argentieri.

 

 

 Il 21 ottobre 2021 alle ore 11:00 presso la sede della BANCA DI CREDITO COOPERATIVO di Ostuni (BR) al via la ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it