Rossi all'Avv. Carluccio: si è poco credibili nelle battaglie contro Enel con i reduci dell’amministrazione Consales

lunedì 18 aprile 2016
L’Avv. Carluccio apre la sua campagna elettorale dichiarando che le convenzioni con Enel saranno il primo punto da affrontare il giorno successivo alle elezioni. Non vogliamo mettere in discussione la buona fede di Angela Carluccio, ma come possono essere credibili tali propositi con la coalizione che la sostiene? Ricordiamo a tutti che questa coalizione trasversale da sinistra a destra per la gran parte è composta dai consiglieri comunali e dagli assessori dell’amministrazione Consales che sul tema della difesa della salute e dei rapporti con Enel nulla ha fatto. Nei quattro anni di amministrazione Consales hanno impedito la realizzazione dell’indagine epidemiologica richiesta da oltre 10.000 cittadini con una raccolta firme. Hanno bocciato nel consiglio comunale monotematico sull’energia un documento chiaro in cui si proponeva la riapertura dell’AIA per ridiscutere gli assetti della centrale Enel ed avviare un processo di fuoriuscita dal carbone nei prossimi anni. Ed hanno anche bocciato la nostra richiesta di istituzione di una tassa di scopo, la Iscop, per le industrie energetiche che avrebbe portato dai 4 ai 5 milioni di euro all’anno nelle casse del comune. Come si può essere credibili con questi signori su un tema così delicato quale quello del contrasto al carbone e della difesa della salute con tali precedenti? All’Avv. Carluccio diciamo quindi che è in pessima compagnia su questo tema e che se vuole effettivamente fare qualcosa li lasci perdere e venga con noi di Brindisi Smart, che abbiamo la coerenza necessaria per essere credibili su un tema così delicato.


Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce