venerdì 6 maggio 2016

Nando Marino incontra il gruppo dirigente Confesercenti

Si è svolta ieri 05 maggio a Brindisi presso la sede della Confesercenti l’incontro tra il candidato Sindaco Nando Marino ed il gruppo dirigente dell’Associazione Commercianti. L’incontro, richiesto dalla segreteria del candidato Marino, ha avuto come protagonisti tutti i rappresentanti delle diverse federazioni interne alla Confesercenti (Ambulanti, Settore Alimentare, commercianti a posto fisso, Pubblici Esercizi ect.).

Dall’incontro sono emersi diversi punti di contatto tra quelle che sono le azioni previste dal programma politico del PD e quelle che sono le esigenze degli operatori commerciali. Forte è stato l’impegno del Dott. Marino di sostenere l’iniziativa politica sindacale della Confesercenti per i prossimi anni nel caso in cui dovesse diventare sindaco della città di Brindisi.

In particolare i rappresentanti di Confesercenti hanno rivendicato con forza l’esigenza d’intervenire immediatamente sul problema del contrasto all’abusivismo commerciale dilagante in città ma soprattutto d’intervenire con forme di finanziamento diretto ed indiretto a sostegno delle diverse categorie.

Nello specifico si è parlato di rivedere l’attuale regolamento Tarsu- Tari con una rimodulazione delle tariffe e una riduzione dei costi a carico degli esercizi commerciali e dei pubblici esercizi anche attraverso una rivisitazione dei servizi e un contenimento dei costi che attualmente sostiene il Comune di Brindisi.

Inoltre, si è condivisa l’esigenza d’intervenire con sgravi ed incentivi ai proprietari degli immobili commerciali attualmente sfitti che decideranno di rilocare con tariffe
convenzionate e quindi ridotte, rispetto agli attuali prezzi di mercato non più in linea con le capacità di reddito delle diverse aziende. Ancora si è parlato di rivedere il regolamento dell’occupazione del suolo pubblico da parte di bar e ristoranti e di rimodulare anche in questo caso le tariffe, perché solo attraverso un rilancio delle attività di somministrazione in chiave turistica si potranno cogliere tutte quelle opportunità di sviluppo non solo commerciale, ma anche occupazionale che stanno caratterizzando il sud salento e che vedono nella città di Brindisi la porta d’ingresso turistica.

Anche gli attuali interventi di riqualificazione urbana sono stati oggetto della chiacchierata tra il candidato Marino e la Confesercenti, in particolare, l’esigenza di completamento degli investimenti della ristrutturazione del capannone ex Inapli, i lavori di riqualificazione della Piazza Mercato del centro storico e l’indispensabile rilancio turistico e commerciale delle strutture che attualmente operano nel Piazzale L. Flacco sul porto di Brindisi.

In conclusione dell’incontro si è ribadita l’esigenza, inoltre, di rilanciare il distretto urbano del commercio che, in sinergia con i vari uffici dell’Amministrazione Comunale ed il coinvolgimento della Confesercenti e delle altre organizzazioni sindacali del territorio, deve diventare indispensabile cabina di regia che governi lo sviluppo economico e commerciale di questa città.



 Il 21 ottobre 2021 alle ore 11:00 presso la sede della BANCA DI CREDITO COOPERATIVO di Ostuni (BR) al via la ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it