lunedì 16 maggio 2016

“Lascia che te ne conti i modi” l'ultimo romanzo di Stefano La Monica. Mercoledì, 18 maggio la presentazione

“Lascia che te ne conti i modi” l'ultimo romanzo di Stefano La Monica. Mercoledì, 18 maggio la presentazione


Mercoledì, 18 maggio 2016, alle ore 18.30, presso “Camera a Sud” in largo Otranto, 1 a Brindisi verrà presentato l’ultimo romanzo di Stefano La Monica dal titolo “Lascia che te ne conti i modi”. “Lascia che te ne conti i modi” è la strana storia d’amore di una famiglia intera, le cui vite sono messe a dura  prova da un solo folle accadimento. Pare vederli tutti quanti rotolare lungo i  fianchi di una montagna – con lo schianto che sembra inevitabile –  sgretolandosi ognuno a modo suo. Gli uomini e le donne di questo romanzo non vengono mai indicate con il nome  proprio, sono sempre figlio, moglie o fratello di qualcuno. E questo fa credere  che nessuno sia mai realmente da solo, anche quando viene lasciato a terra dopo  una scazzottata, o in un ospedale a vivere una notte insonne e disperata, oppure a guidare senza un motivo per non uscire di strada.

Stefano La Monica è nato a Roma il 9 giugno del 1969. Vive a Brindisi dal 1976. Nel 2004, per dare un senso a tutto il maledetto tempo libero che gli  sportivi (ex giocatore di pallacanestro professionista) sul viale del tramonto  hanno in grande quantità, prova a scrivere qualcosa che sia più lungo e  articolato di un racconto.

“Il cuore di Geienbi” è il suo primo tentativo. “Non adesso”, il secondo. E ora “Lascia che te ne conti i modi”
 
 NUOVO TEATRO VERDI: LA STAGIONE DELLA RINASCITA Il Teatro non è come la vita,  il Teatro ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it