venerdì 3 giugno 2016

Sanofi - charimenti su vicenda Dinota

Nei giorni scorsi sono circolate sulla stampa locale di Brindisi alcune notizie relative a presunti atti intimidatori, avvenuti presso lo stabilimento di Sanofi, nei confronti di un collega coinvolto nella campagna elettorale in corso. Sanofi ritiene di dover chiarire che in nessun momento l'Azienda è  stata informata di tali episodi relativi a minacce e/o aggressioni, sia all’interno sia all’esterno del sito produttivo.

Quanto all’episodio specifico riportato dalla stampa,
Sanofi desidera sottolineare il fatto che, a seguito del sopralluogo con le forze dell'ordine, non si è avuta alcuna evidenza di quanto riportato, sia dal punto di vista della dinamica sia da quello dei contenuti riferiti.

L'Azienda, a tutela sua e di tutti i colleghi dello stabilimento, auspica pertanto che si faccia piena chiarezza rispetto ai fatti riportati e resta a completa disposizione dell'attività della magistratura.
 
TAG: Sanofi,
 NUOVO TEATRO VERDI: LA STAGIONE DELLA RINASCITA Il Teatro non è come la vita,  il Teatro ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it