Basket: l’Enel insegue Duran Scott e… abbassa il prezzo di alcuni abbonamenti

mercoledì 29 giugno 2016
Prima conferenza stampa della nuova stagione agonistica dell’Enel Basket Brindisi. L’obiettivo era confermare la programmazione a lungo termine, visto, tra l’altro, che tutti i contratti dello staff tecnico sono biennali più un eventuale terzo. Ha esordito il general manager, Alessandro Giuliani, il quale ha puntualizzato alcune cose in fatto di mercato, sia in entrata che in uscita. In merito alla scelta di Zerini e di Cournooh di andare via Giuliani ha precisato che non si è trattato, come è stato accusato, di scarsa programmazione. 

“Zerini è stato a Brindisi per ben 5 anni. Se questa non è programmazione ditemi voi cos’é”. Ha detto Giuliani, replicando lo stesso concetto anche per Cournooh e ribadendo che si trattava di scelte personali dei giocatori che, altrove, possono guadagnare di più. Giuliani ha poi confermato l’interessamento per Duran Scott, il cui accordo potrebbe essere realtà, ma non per Banks. Inoltre, la società punterà su italiani molto giovani, tra cui Belinelli, e su un play di esperienza. Con il “regista”, l’accordo potrebbe arrivare a fine settimana. L’idea è quella di avere 9-10 giocatori intercambiabili. La società, inoltre, ha fatto domanda per partecipare ad una competizione europea, richiedendo una wild card, ma non é detto che tale richiesta sia accettata.

Poi è intervenuto il direttore sportivo, Tullio Marino, il quale ha parlato della programmazione a livello organizzativo e della prossima campagna abbonamenti. Si partirà intorno al 10 luglio con la prima fase di prelazione per i vecchi abbonati. Poi, spazio a chi vorrà, tra gli abbonati della precedente stagione, cambiare posto, e infine l’ultima fase, quella riservata alla vendita libera. Il costo degli abbonamenti resterà invariato. Solo alcuni settori, le quarte file dei lati corti del parterre, subiranno una diminuzione di circa 200 Euro. L‘obiettivo è quello di favorire il sode out anche nel parterre, da sempre un po’ vuoto per la scarsa visibilità. Grande impulso verrà dato al marketing, con l’apertura di uno show room a Milano, in via Washington, in cu saranno pubblicizzati e venduti i propri prodotti. Presentato, infine, il responsabile del settore giovanile a livello organizzativo, Mattia Tramacere.

R.Rub.
 
 
 
 
 
Altri articoli
MESAGNE  -  Si preannuncia «caldo» di prenotazioni il primo fine settimana di giugno, successivo ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce