Torre Santa Susanna: maltrattamenti ed estorsione nei confronti della madre. Arrestato

lunedì 11 luglio 2016
Carabinieri arrestano un giovane per maltrattamenti ed estorsione nei confronti della madre.

I carabinieri della stazione di Torre Santa Susanna, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un giovane, classe 1985 del posto, poiché resosi responsabile di continui maltrattamenti nei confronti della propria madre. Le indagini, hanno consentito di accertare che il giovane nell’arco temporale dell’ultimo quinquennio, mediante ripetuti episodi di violenza sulle cose e minacce, costringeva la propria madre a consegnare, in vari periodi, somme di denaro in contante di importi variabili tra euro 40,00 ed euro 140,00, per pagare pregressi debiti e acquistare sostanze stupefacenti. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, il giovane è stato associato presso la Casa Circondariale di Brindisi.
 
Altri articoli
  BRINDISI, MUSEO ARCHEOLOGICO RIBEZZO  - Martedì 25 giugno alle ore 18:00, al Museo Ribezzo di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce