martedì 26 luglio 2016

Francavilla Fontana. Regolamento delle prestazioni e dei Servizi Sociali: dopo il vaglio, ok alle integrazioni. Ora la parola passa al consiglio comunale

Regolamento delle prestazioni e dei Servizi Sociali: dopo il vaglio, ok alle integrazioni. Ora la parola passa al consiglio comunale 

Ieri 25 luglio, a margine dei lavori della commissione delle politiche sociali presieduta dal consigliere Alfonso Andriulo del Partito Democratico, è stato licenziato il regolamento delle prestazioni e dei servizi sociali del Comune di Francavilla Fontana, contenente le integrazioni e le modifiche previste dalla nuove norme regionali. Un lavoro minuzioso, di aggiornamento, avviato tempo fa dall’ex presidente della Commissione delle Politiche Sociali, Gianni Capuano (attualmente presidente dei lavori Pubblici), portato a compimento grazie all’estrema sensibilità, impegno e presenza costante, da parte di tutti i componenti appartenenti alle forze politiche di maggioranza e di opposizione rappresentanti in Consiglio comunale. 

Un percorso costituito da sei commissioni, all’interno delle quali hanno partecipato ed hanno dato un ricco contributo anche le assistenti sociali del Comune, il vicesindaco Concetta Somma e il dirigente alle politiche sociali Gianluca Budano. Il regolamento che approderà prossimamente in Consiglio comunale, contiene una serie di dettagli in più relativi all’accesso ai servizi, rispetto a quello approvato con delibera commissariale nel 2013.  In particolare si prepara, anche  ad accogliere in maniera formale misure come il Reddito di dignità, voluto fortemente dal Governo regionale e dal suo dal presidente Michele Emiliano, nonché una modalità  di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale che si caratterizza per l’universalità, per il riferimento alle risorse economiche familiari e per la previsione di un percorso di attivazione economica e sociale dei beneficiari. In altre parole è opportuno sottolineare, che il lavoro svolto in commissione, sicuramente è volto anche a garantire la finalizzazione alla soddisfazione reale del bisogno particolare di quei cittadini che si trovano soprattutto in uno stato di fragilità economica e sociale, mediante l’attivazione di luoghi/modi  che si fondano sulla demonetizzazione del contributo e la collaborazione tra istituzioni, imprese e imprese non profit.
 
 
Nuovo appuntamento della terza edizione del Brindisi Performing Arts, festival di arti performative ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it