Si faccia chiarezza su ciò che sta accadendo in seno all’ASI

mercoledì 3 agosto 2016
Intervento di Italia Unica su vicenda ASI 

Apprendiamo che, per il giorno 8 Agosto 16’ è stata convocata l’assemblea straordinaria dell ‘ASI (Consorzio per l’area di sviluppo industriale), all’ordine del giorno a quanto è dato di sapere per via informale vi sarebbe il “cambio di statuto”.  Non si hanno notizie su cosa consisterebbe il “cambio di statuto”  ma si può immaginare che qualora cambiassero gli assetti degli attuali soci con relativo “peso elettorale” e in conseguenza di ciò il Comune di Brindisi si ritrovasse con una partecipazione tale da poter esprimere il futuro Presidente  , ci si troverebbe dinanzi ad una caso “politico” non di poco conto, specie alla luce di quanto attualmente sta accadendo in seno alla amministrazione comunale del Capoluogo . 

Gli attuali soci sono Amministrazione Provinciale (37,04 %) , Camera di Commercio (3,07 %) , Comune di Brindisi (28,82%) , Comune di Fasano (9,97%) , Comune di Francavilla Fontana (10,36%) , Comune di Ostuni (10,74%)  , quindi tutti Enti Pubblici ed Amministrazioni Pubbliche , va da se che su di un argomento di tale rilevanza i cittadini hanno diritto di essere informati e che le assise degli Enti interessati debbano preventivamente esprimersi sulle decisioni da prendere in assemblea  (ma di ciò nulla è pervenuto) .

Riteniamo che, le forze politiche (ma non solo , anche quelle dell’imprenditoriali e del lavoro) debbano attentamente valutare quanto sta accadendo in seno all’ASI, di cui di recente abbiamo persino scoperto una “vocazione turistica” con tanto di consulente.  L’ASI al di là del ritenerla o meno utile , oggi c’è , esiste  e determina scelte importanti per lo sviluppo del territorio , scelte che non possono essere effettuate in silenzio e senza il coinvolgimento attivo delle parti sociali e politiche .

In particolare , data la consistenza del loro “peso elettorale” e il relativo contributo economico in seno alla assemblea ASI, si chiede al Comune di Brindisi e all’Amministrazione Provinciale  quali determinazioni intendano assumere circa la eventuale variazione di Statuto e ipotetico conseguente riassetto delle partecipazioni . 
 
Antonio Carito 
 
 
 
 
 
 
TAG: italia unica,
Altri articoli
MUSEO RIBEZZO BRINDISI  -  In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia 2024, promosse dal MiC ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce