Torna l'incubo. Auto in zona rimozione: dopo tre anni riprende il servizio di carroattrezzi

lunedì 29 agosto 2016
Dopo oltre due anni, riprende il servizio di rimozione, fermo e sequestro amministrativo dei veicoli in sosta vietata abusiva: il Comune di Brindisi lo ha affidato in concessione per i prossimi due anni alla Multiservizi.
Il carroattrezzi sarà operativo tutti i giorni dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle 20. La rimozione dei veicoli dovrà essere effettuata alla presenza di un vigile urbano che provvederà a redigere il verbale. I veicoli rimossi saranno depositati e custoditi presso la sede della Multiservizi, in via Provinciale per San Vito.

Oltre alla multa per divieto di sosta, per i veicoli rimossi in orario diurno sarà applicata una tariffa di 38,73 euro che diventano 49,06 euro per le rimozioni notturne. In più, dopo le prime 24 ore di deposito gratuito, ci sarà un’ulteriore pagamento di 1,80 euro per ogni ora di deposito. 
Il servizio parte in questi giorni in via sperimentale e sarà definitivamente operativo dalla prossima settimana.
 
 
 
 
Altri articoli
Terza domenica di luglio: festa del Redentore a Venezia e festa anche nel castello di Mesagne (Brindisi), ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce