martedì 6 settembre 2016

Oria: individuato e arrestato l'autore di una tentata rapina.

I Carabinieri della Stazione di Oria hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi, nei confronti di SUMMA Andrea, classe 1987 del posto, per concorso in tentata rapina, detenzione illegale di armi e ricettazione. Il provvedimento scaturisce dalle risultanze investigative dei Carabinieri che hanno permesso di identificare l'uomo quale uno degli autori di una tentata rapina commessa la notte del 6 gennaio 2016 a Oria ai danni di un bar, quando tre individui travisati da passamontagna, di cui uno armato di fucile a canne mozze, avevano tentato di introdursi nell'esercizio non riuscendovi per la pronta reazione della titolare che era riuscita in tempo a chiudere la porta di ingresso.
SUMMA Andrea, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Brindisi.
Parte la seconda residenza del progetto Appia 2030 per la progettazione di spazi creativi lungo la Via Appia ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it