giovedì 22 settembre 2016

Basket. Al Caserta il Memorial Pentassuglia

C’è un brindisino che alza il trofeo per la vittoria della sesta edizione del Memorial Pentassuglia di basket. Ma non  è un atleta o un tesserato dell’Enel Brindisi. E’ Marco Giuri, playmaker brindisino del Caserta, squadra che si è aggiudicata il torneo in memoria del grande allenatore Elio Pentassuglia. 

Caserta ieri ha vinto contro l’Enel di coach Sacchetti per 90 a 86, dopo una partita molto equilibrata e incentrata più sullo spettacolo che sulla tecnica o sul tatticismo esasperato. Brindisi sta lavorando per trovare la migliore forma e l’intesa tra i i giocatori, tutti nuovi per 10 dodicesimi. Ancora assente Joseph per problemi fisici. 

Dall’altra parte era assente anche Edgar Sosa. Forti emozioni per Daniele Michelutti, per sei anni a Brindisi ed ora vice allenatore del team campano. Non c’era molta gente, ma il pubblico presente nel complesso ha apprezzato il gioco delle due squadre, a 10 giorni dall’avvio del campionato. Duran Scott (21 punti a referto) è stato premiato come Mvp della serata. Oltre a lui note liete per Agbalese, soprattutto per un buon secondo tempo, per English (16 punti) e per il play Moore. Sul fronte casertano, Putney (19 punti) e Watt (16 punti), oltre al bravo play Cinciarini (16 punti), hanno fatto la differenza, sia in termini di punti che di rimbalzi conquistati. Caserta si è aggiudicata il primo e l’ultimo quarto, dove ha recuperato anche 8 punti di svantaggio (42-50), lasciando all’Enel i tempini centrali. 

C’è ancora molto da lavorare in casa Enel e lo stesso Sacchetti lo ha fatto notare in sala stampa, al termine del match, ribadendo che alcuni giocatori devono impegnarsi di più. Ma, d’altronde, è un roster totalmente rinnovato quello brindisino, con giocatori giovani che certamente, quando troveranno l’intesa, daranno del filo da torcere a tutti gli avversari. Sabato si torna in campo per l’ultima amichevole. Brindisi e Caserta si ritroveranno di fronte sul parquet di Trani. E poi, da domenica 2 ottobre sarà campionato. Brindisi ospiterà Trento, sotto i riflettori delle telecamere di Sky (diretta TV ore 12.00). 
 (R.Rub.)

Questo il tabellino del match di ieri sera.

Enel Brindisi–Pasta Reggia Juve Caserta 86-90

Parziali: (15-20; 25-22; 23-19; 23-29)
Brindisi: Agbelese 11, Scott 21, Carter 12, English 16, Fiusco n.e., Cardillo 2, Moore 14, Donzelli 0, M’Baye 7, Joseph n.e., Sgobba 0, Spanghero 3. All. Sacchetti

Caserta: Duranti 0, Cinciarini 16, Putney 19, Metreveli 6, Traini 0, Gaddefors 0, Giuri 6, Bostic 17, Cefarelli 10, Watt 16. All. Dell’Agnello

Tiri da 2 punti:
BR 15/37 con il 41%  
CE 21/38 con il 55 %

Tiri da 3 punti:
BR 10/31 con il 32%

Rimbalzi:  
CE 8/26 con il 31%      
BR 39  CE 40
 
Parte la seconda residenza del progetto Appia 2030 per la progettazione di spazi creativi lungo la Via Appia ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it