venerdì 23 settembre 2016

Maggioranza compatta al Comune di Brindisi. Luperti: "Solo fantapolitiche e chiacchiere delle opposizioni".

Maggioranza in crisi, maggioranza spaccata, con diverse anime e soggiogata da qualche "manovratore". Tutte cose di cui si e' parlato in settimana, con, tra l'altro, le dichiarazioni di Luperti e Loiacono e la grande attesa per il Consiglio Comunale odierno.

Attesa per l'argomento clou  all'ordine del giorno, l'approvazione delle ratifiche delle variazioni di bilancio, per permettere soprattutto i compensi ai componenti lo staff della Sindaca di Brindisi Angela Carluccio. E proprio sulle variazioni di bilancio (dell'ordine del. giorno presentato da Mauro D'Attis sulla riqualificazione del quartiere Cappuccini  ed emergenza abitativa approvato all'unanimita' ne parliamo a parte) la maggioranza del fronte moderato ha voluto dare una prova di forza, votando compatta.

Un Consiglio Comunale in cui e' mancata praticamente ogni discussione. Da segnalare la mancanza giustificata dei  due Consiglieri Comunali di Brindisi Smart Riccatdo Rossi e Giuseppe Cellie e una polemica del capo gruppo Pd Antonio Elefante nei riguardi della Sindaca, accusata di  "togliere ai servizi per l'infanzia, lo sport e i disabili, per uscire i 113 mila euro ai componenti dello staff".

Portavoce a parte (ogni amministrazione comunale in sostanza si avvale di un portavoce o addetto stampa), i fatti parleranno sull'utilita' o meno di qualche componente dello staff, tra cui qualche vecchio compagno di avventura dei centristi in precedenti esperienze amministrative politiche.

Sull'atteggiamento e il futuro della maggioranza brindisisera.it ha ascoltato il capo gruppo di Coerenti per Brindisi Lino Luperti.  

"Oggi questa maggioranza ha praticamente smentito chi dava per morto chi sta. solo cercando di fare qualcosa di positvo per la citta'. La maggioranza in crisi e' solo la fantapolitica degli.esponenti delle forze di opposizione. Solo manovrucce e chiacchiere smentite oggi in Consiglio Comunale. Lavoreremo per il bene della citta, dimostrando ad esempio di porre molta attenzione alla problematica periferie di cui ha discusso  anche l'opposizione".

Dunque, tutto tranquillo,tutto risolto, solo fantasie delle opposizioni?  Staremo a vedere. Intanto, si ha la netta sensazione che, come logico che accada in un mondo variegato come la politica, ci sia stato in queste ore qualche intervento "di valenza" per rassenerare gli animi e permettere di andare avanti.

Ma, come al solito, sara' la comunita' brindisina a giudicare.

Ferdinando Cocciolo. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 NUOVO TEATRO VERDI: LA STAGIONE DELLA RINASCITA Il Teatro non è come la vita,  il Teatro ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it