Carabinieri arrestano badante straniera per furto aggravato.

lunedì 10 ottobre 2016
I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Brindisi, in collaborazione con quelli della Stazione di Stazione di Martano (LE), hanno tratto in arresto, per furto aggravato, ARITON Irina, badante classe 1974 di origine romena in Italia senza fissa dimora. La donna, sorpresa nell'area di parcheggio del centro commerciale "Le Colonne" in procinto lasciare il territorio nazionale insieme ai suoi connazionali, nel corso della mattinata del 9 ottobre aveva asportato vari monili in oro dall'abitazione della propria assistita, una pensionata invalida classe 1935 residente a Carpignano (LE). La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all'avente diritto. ARITON Irina, dopo le formalità di rito, è stata associata casa alla circondariale di Lecce, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.
TAG: badante, furto,
Altri articoli
"La candidatura della città di Brindisi a Capitale italiana della Cultura 2027 rappresenta l’ambizione di ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce