lunedì 10 ottobre 2016

CHIARIMENTI CUP - MANCATA DISDETTA

Al fine di migliorare l’informazione e l’accesso ai servizi si ritiene opportuno rendere noti alcuni chiarimenti sul funzionamento del Centro Unico Prenotazioni, con particolare riferimento alla procedura prevista per i casi di mancata disdetta. 

Nel 2006 questa Azienda ha promosso una campagna sul nuovo sistema CUP ideato per rendere più efficiente il sistema prenotazioni con l’obiettivo di semplificare e velocizzare le prenotazioni per prime visite, esami diagnostici e controlli. Da marzo 2005, oltre a 48 sportelli presenti sul territorio, erano già state attivate due nuove modalità di prenotazione:

- FARMACUP: presso le farmacie della provincia durante l’intero l’orario di apertura;
- CALL CENTER (Numero Verde 800888388): nella fascia oraria  8.00 -19.00 dal lunedì al venerdì. Il servizio consente di prenotare, spostare o disdire le prenotazioni effettuate.

Dal 2006 in poi è stata ripresa più volte, attraverso differenti canali (Media, Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta, Farmacie e avvisi nelle strutture aziendali), l’avvertenza di utilizzare il servizio CUP anche per disdire le prenotazioni in caso di impossibilità a presentarsi presso la struttura sanitaria nel giorno della visita, al fine di riutilizzare l’appuntamento per un altro utente ed evitare così di allungare i tempi di attesa.

Nel 2011 è stata data applicazione alla D.G.R. n. 2268 del 2010, “ai sensi dell’art.3 comma 15 del D.lgs. 124 del 29.04.1998 ed al fine di ridurre i tempi d’attesa, per le nuove prenotazioni non disdette almeno 48 ore prima della data fissata dai cittadini mediante i diversi canali di comunicazione verso i sistemi CUP aziendali si dovrà applicare una penale equivalente al ticket previsto da quella prestazione.” Al punto 9) dell’Allegato A della predetta delibera di Giunta viene precisato che la penale si applica anche ai cittadini in possesso di esenzione; mentre al punto 6) si ribadisce che le disdette di prenotazione devono essere comunicate dai cittadini almeno 48 ore prima della data fissata e devono essere immediatamente rese disponibili per altre persone.

Da Gennaio 2011, pertanto, sono state apportate le dovute modifiche al sistema CUP per consentire la registrazione nel sistema di mancate disdette entro 48 ore prima della visita per prestazioni prenotate dopo il 1.12.2010. L’avvertenza dell’applicazione della penale per mancata disdetta entro le 48 ore è riportata anche nel coupon di prenotazione con l’indicazione dell’orario entro il quale va effettuata la disdetta. In caso di ritardo nella comunicazione della disdetta la visita viene cancellata (per consentire l’inserimento di altri utenti nelle agende) ma l’utente risulta assente all’appuntamento e riceverà successivamente la richiesta di pagamento della penale con una procedura amministrativa avviata dalla Struttura erogante la prestazione. La penale non si applica se l’utente è in grado di certificare l’impedimento (sopraggiunta malattia o di altri impedimenti documentabili legati al lavoro o altre condizioni indipendenti dalla volontà dell’utente che siano certificabili). 

Dal 2013, al fine di favorire l’applicazione della normativa e al contempo limitare i disagi all’utenza, il sistema CUP è stato ulteriormente potenziato con la possibilità di effettuare la disdetta on line, ed evitare così attese agli sportelli o attese al numero verde.

Attualmente, pertanto, è possibile effettuare la disdetta attraverso i seguenti canali:
- sportelli CUP;
- farmacie durante l’intero orario di apertura;
- numero verde 800 888 388;
- on line collegandosi al sito aziendale.
                                  
 
 
 
 
 
TAG: ASL, brindisi, CUP,
Nell'ambito della rassegna culturale "Il mio libro va in biblioteca. Dialogo dell'autore con l'Altro da se", ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it