sabato 15 ottobre 2016

La sindaca Angela Carluccio ha incontrato Enel Spa: gli esiti della riunione

La sindaca Angela Carluccio ha incontrato venerdi u.s., a Palazzo di Città, una delegazione di “Enel Spa” composta da Giuseppe Molina, responsabile Generazione Italia, Luciano Pistillo, responsabile di Enel produzione carbone, e Donato Leone, responsabile Affari territoriali Italia.

Nel corso dell’incontro, la sindaca ha evidenziato due punti salienti: il principale riguarda la ferma volontà da parte del Comune di non transigere sul rispetto delle norme in materia di salute pubblica e di ambiente, sulle quali il Comune vigilerà in maniera rigorosa e costante. 

Inoltre, in considerazione della preannunciata linea industriale che prevede la graduale eliminazione del combustibile fossile per lasciare il passo alle energie rinnovabili, la sindaca ha chiesto ai rappresentanti “Enel Spa” di condividere con il Comune le linee della programmazione ed eventuali intenzioni di cambiamento del percorso industriale intrapreso.

Il secondo punto riguarda la convinzione che sia opportuno che “Enel Spa” intervenga in maniera concreta offrendo servizi utili alla collettività e al territorio. In quest’ottica, l’Amministrazione (all’esito di un’ampia condivisione con le forze politiche e la cittadinanza per individuare le esigenze prioritarie) s’impegna a formulare richieste volte a intraprendere un percorso continuativo e di costante collaborazione. 

Qualunque intervento, comunque, non dovrà essere in nessun modo considerato alla stregua di “risarcimento”, in quanto la città non potrà mai essere ripagata del prezzo che ha dovuto scontare in termini di danni alla salute, ambientali e di perdita di opportunità di sviluppo.

Nell’incontro svoltosi a Palazzo di Città, “Enel Spa” - prendendo atto di questa posizione - si è impegnata ad intraprendere un percorso di fattiva collaborazione, rendendosi disponibile a recepire le istanze che l’Amministrazione comunale si è riservata di inoltrare.

A margine dell’incontro, sulla base delle preoccupazioni rappresentate da associazioni e privati cittadini, Carluccio ha chiesto che venga bloccata la vendita a privati dello stabile di via Bastioni, attiguo a Porta Mesagne, ottenendo un impegno da parte della delegazione a valutare immediatamente la proposta.
 
 
 
 NUOVO TEATRO VERDI: LA STAGIONE DELLA RINASCITA Il Teatro non è come la vita,  il Teatro ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it