mercoledì 16 novembre 2016

CON E-GO DI ENEL ENERGIA LA RICARICA DELL’AUTO ELETTRICA DIRETTAMENTE DALLO SMARTPHONE CON UN CLICK

CON E-GO DI ENEL ENERGIA LA RICARICA DELL’AUTO ELETTRICA DIRETTAMENTE DALLO SMARTPHONE CON UN CLICK

Il servizio è attivo in tutta la regione. Enel ha reso disponibili in Puglia 44 stazioni di ricarica e ha avviato l’installazione di 70 nuove colonnine.

Bari, 16 novembre 2016 - Enel lancia anche in Puglia un nuovo applicativo dedicato al mondo della mobilità elettrica. Si tratta di e-Go il nuovo servizio di ricarica per i veicoli elettrici targato Enel Energia. Un sistema più semplice e comodo con cui è possibile fare tutto dallo smartphone grazie all'app disponibile per sistemi Android e iOS. Accedere al servizio è semplice: basta scaricare gratuitamente l’applicazione Enel Energia dallo store, entrare nella sezione e-Go, accedere all’Area Personale” e selezionare l’opzione “Non sei registrato?”. Compilando il form di adesione gli utenti saranno registrati e potranno effettuare il login accedendo ai servizi che permettono di trovare la colonnina di ricarica pubblica Enel più vicina sulla mappa, abilitare il funzionamento della colonnina alla ricarica e collegare la propria auto elettrica, far partire la ricarica elettrica.

I vantaggi per i possessori di un’auto elettrica grazie a e-Go sono molteplici. Non c’è bisogno, di nessuna card e i clienti potranno evitare di recarsi presso il Punto Enel per sottoscrivere un contratto. Sarà possibile conoscere subito la spesa sostenuta per la ricarica e al termine della sessione il cliente riceve una mail con i dettagli e il costo del servizio. Si dispone di ricariche a tempo e a costo fisso su tutte le colonnine di ricarica in Italia senza costi di attivazione o canoni mensili. In ogni momento sarà possibile arrestare la ricarica dallo smartphone e ripartire a zero emissioni.

Enel in linea con i principi di innovazione e sostenibilità sta puntando molto sulla mobilità elettrica costruendo con e-distribuzione l’infrastruttura di ricarica del futuro a disposizione di tutti i cittadini. In Puglia prevede la realizzazione di circa 70 nuove infrastrutture di ricarica pubbliche per veicoli elettrici che vanno ad aggiungersi alle 28 presenti a Bari, alle 2 di BAT e Foggia, alle 7 di Brindisi, alle 7 di Lecce.Le nuove stazioni di ricarica saranno dislocate nei comuni, nei pressi delle tangenziali e delle vie di adduzione ai principali centri urbani della regione, oltre che sulla rete primaria autostradale coprendo sia il collegamento con la direttrice adriatica che con la direttrice in direzione della regione Campania.
 
 
TAG: bmw, enel
Il 12 maggio, in occasione della festa della mamma, l'Associazione Espressioni d'Arte, in collaborazione con Massimo ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it