mercoledì 16 novembre 2016

«AUTUNNO D’AUTORE»: AL «CINEMA IMPERO» ARRIVA «LETTERE DA BERLINO»

Entra nel vivo la rassegna «Autunno d’autore» in programma nel «Cinema Teatro Impero» di Brindisi. Il secondo week-end, i prossimi 19 e 20 novembre (spettacolo unico ore 19, ingresso 5 euro), è dedicato a un potente dramma-thriller, «Lettere da Berlino» di Vincent Perez, tratto da una storia vera nella Berlino del secondo conflitto mondiale. 

Nella Berlino paralizzata dalla paura, Otto e Anna Quangel sono una coppia appartenente alla classe operaia che vive in un appartamento malmesso e che, come tutti, cerca di stare alla larga dai guai durante la dominazione nazista. Quando il loro unico figlio viene ucciso al fronte, la perdita li spinge però a compiere uno straordinario atto di resistenza e rivolta.

Iniziano così a diffondere per tutta la città cartoline anonime contro il regime di Hitler, con il rischio concreto di essere scoperti e giustiziati. Presto la loro campagna antinazista richiama l’attenzione dell’ispettore della Gestapo Escherich e così inizia una spietata caccia all’uomo. Nella loro ribellione silenziosa ma decisa, i Quangel riescono a sfidare il regime spietato e dispotico di Hitler con la sola forza delle parole.

Il cast è composto, tra gli altri, da Emma Thompson, Daniel Bruehl, Brendan Gleeson, Mikael Persbrandt e Louis Hofmann. Riferendosi a Emma Thompson, Premio Oscar come miglior attrice per «Casa Howard» e per l’adattamento di «Ragione e sentimento», Perez ha detto: «Per me, lei era Anna. È in grado di interpretare una donna tedesca, sa essere quella tipo di donna proletaria. È un’attrice straordinaria». «La loro ordinarietà è fondamentale», ha affermato invece Brendan Gleeson, che interpreta Otto Quangel, parlando dei due protagonisti del film: «Sono dei tipi ordinari. È una questione di redenzione personale, dell’idea che, negando il proprio sostegno, sia possibile liberarsi».

Basato su una storia vera e impostosi negli anni come best-seller internazionale, il romanzo di Hans Fallada, opera fondamentale della letteratura tedesca, nonché testo obbligatorio nelle scuole secondarie tedesche, da cui il film è tratto, è stato definito da Primo Levi come «il più grande libro mai scritto sulla resistenza tedesca al nazismo».

Dopo il prossimo week-end, la rassegna proseguirà il 26 e 27 novembre con «La verità sta in cielo» per concludersi a dicembre con altri due titoli da non perdere: «Indivisibili» (3 e 4 dicembre) e «La vita possibile», in programma il 10 e l’11 dicembre.
 
 
 
 
ESPRESSIONI D'ARTE - RIVISTA MENSILE DI OGNI FORMA D'ARTE - pittura, scultura, grafica, fotografia, letteratura, danza, ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it