domenica 25 dicembre 2016

OSTUNI BATTE MANFREDONIA E VA IN VACANZA - Si torna in campo il 4 gennaio a Bari, poi la sfida ai due Cerignola

Quarta vittoria di fila e vacanze meritate per la Cestistica Ostuni, che batte, non senza qualche patema, la Angel Manfredonia e resta saldamente in terza posizione, con un vantaggio di 4 punti su Ceglie e a pari punti con Nardò, sconfitta a Cerignola dall’ormai irraggiungibile Udas ma davanti ai gialloblù in classifica per via della netta vittoria nello scontro diretto.

Priva di Calisi, fermato dall’influenza, la squadra di coach Capozziello ha condotto con autorità gran parte del match, facendosi però rimontare dagli ospiti nell’ultimo quarto: dal +16 dell’intervallo, diventato poi +11 alla penultima sirena, Teofilo e compagni si sono visti raggiungere e superare da Manfredonia grazie ad un parziale di 16-4 (66-67 a metà del periodo), ma nel momento più difficile hanno serrato le fila, chiuso la saracinesca in difesa e portato a casa i due punti col punteggio di 77-71.

Se la rimonta dei dauni era stata ispirata dall’americano Wright, con 12 punti di fila, la reazione ostunese è arrivata con gli italiani: da Mihalich e Vorzillo, autore di un’ottima prestazione, a Francesco Teofilo (18 punti, 23 di valutazione), sempre più un punto di riferimento per i compagni, che hanno portato a termine la missione avviata dal solito incisivo Smith (19 con 8 rimbalzi e 4 recuperi). 

Dopo le fatiche di questi primi tre mesi a ritmi serrati, con ben 18 partite giocate e tanti turni infrasettimanali, arriva dunque qualche giorno di riposo per i ragazzi gialloblù, che torneranno ad allenarsi prima di San Silvestro: il 4 gennaio, stavolta di mercoledì, il ritorno in campo a Bari contro l’Adria, ultima in classifica a 2 punti, per poi affrontare, la domenica successiva, l’Olimpica Cerignola al PalaGentile. Sfida che anticipa poi il match più complicato della stagione, la trasferta del 14 gennaio al Paladileo contro una Udas che si sta dimostrando ad ogni partita sempre più imbattibile: ma a cuor leggero e senza niente da perdere, i nostri ragazzi andranno a giocarsela, come su tutti i campi di questa bellissima ed equilibrata Serie C Silver.

TABELLINO (al link le statistiche complete)
http://fip-web.azurewebsites.net/MatchStats.aspx?ID=48&MID=8630&rg=PU
Cestistica Ostuni – Angel Manfredonia 77-71 (19-10; 43-27; 62-51)
OSTUNI: Smith 19, Mihalich 6, Moro NE, Manchisi 12, Franklin 10, Teofilo 18, Tanzarella 3, Giannotte NE, Masciulli, Vorzillo 9. Coach: Capozziello.
MANFREDONIA: Wright 22, Chiappinelli 4, Gramazio 4, A. Padalino 15, N. Padalino 14, Prencipe NE, Dispinzeri 10, Castigliego NE, Totaro 2. Coach: Ciociola.
ARBITRI: Ranieri (BA), Mitrugno (BR).
 
 
Sabato 20 aprile alle ore 18 si terrà l'inaugurazione della 1° mostra fotografica “OSTUNI IN ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it