lunedì 23 gennaio 2017

XYLELLA, MARIANO (PD): OTTIMO LAVORO DEL MINISTRO MARTINA. MOLTO POSITIVA APERTURA A POSSIBILITA’ DI REIMPIANTO ULIVI

"Voglo esprimere il mio apprezzamento nei confronti del Ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina per la positiva conclusione dello scambio avviato con il commissario europeo alla salute Vytenis Andriukaitis riguardo alla vicenda Xylella e alla necessità di tutela e valorizzazione della olivicoltura salentina.
 
Il fatto che il Commissario abbia mostrato un’apertura sulla possibilità di impianto di nuovi uliveti nei territori colpiti dal batterio e di avvio di sperimentazioni dirette sui cultivar autoctoni che parrebbero resistere al patogeno è, infatti, un'ottima notizia frutto anche della capacità di persuasione politica del nostro Governo, e del Ministro Martina in particolare, che su questo punto aveva assunto un impegno preciso con la Puglia e con il Salento. Un approccio attivo, dunque, che è stato premiato e che restituisce all’agricoltura salentina una prospettiva sino ad oggi preclusa.

Accogliamo tutti, quindi, con grande favore questo segnale rassicurante che apre a una concreta ipotesi di svolta e al rilancio di una risorsa preziosa per il nostro paesaggio e la nostra economia e ci auguriamo che di conseguenza si possa quanto prima procedere con l'abrogazione dell'art 5 della Decisione di Esecuzione assunta dall'Unione Europea che vieta ai coltivatori delle province di Lecce e parte di Taranto e Brindisi, di impiantare piante nelle zone gia' infette." 
 
Venerdì 18 ottobre - ore 18 - visita guidata sul tema della presenza femminile nei monumenti, nelle iscrizioni e ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it