sabato 17 febbraio 2018

Fasano: interrompe il contratto di fornitura con l'Enel continuando a utilizzare l'energia elettrica, arrestato.

I Carabinieri della Stazione di Fasano hanno tratto in arresto, per furto aggravato di energia elettrica, T.G. 36enne del luogo. I militari, a seguito di un controllo operato con il personale tecnico dell'Enel, hanno accertato che l'uomo, dopo aver rescisso il contratto di fornitura nell'estate 2017, ha continuato a utilizzare l'energia elettrica, sottraendola mediante un ingegnoso sistema di allaccio abusivo alla rete pubblica. Il danno stimato ammonta a circa 1.000 €. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il 36enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari.
Nel cuore del porto interno, nell’area dell’ex Deposito Catene, accanto al piazzale inferiore del Monumento ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it