mercoledì 12 settembre 2018

Paolo Taurino: La Lega a trazione alfaniana cavalca il populismo di Salvini ma sostiene Salvemini del PD al comune di Lecce e vota il Sindaco Rossi del PD a Brindisi.

“La Lega a trazione alfaniana cavalca il populismo di Salvini ma sostiene Salvemini del PD al comune di Lecce e vota il Sindaco Rossi del PD a Brindisi.  Ricordo loro che la lega che dovrebbero rappresentare è anche quella del sottosegretario Volpi venuto a Brindisi pochi giorni fa a parlare dei marò”

Quelli della Lega con Salvini vivono probabilmente in un mondo tutto loro. A Brindisi si impegnano in comunicati di cattivo gusto (a mio parere) per chiedere biglietti gratis per le giostre da destinare a bambini disabili, in occasione della festa patronale. A Brindisi ignorano la cerimonia per non dimenticare i marinai scomparsi in mare, alla quale ha partecipato anche Raffaele Volpi, sottosegretario alla Giustizia della Lega, nonché figura di primo piano nell’affermazione del movimento nel Sud Italia, ma non mi risulta che sia stato accolto da nessun esponente della Lega. Praticamente ignorato. Che figura.

Eppure a margine della manifestazione brindisina, Volpi ha reso noto che il Governo italiano ha assunto impegni importanti per la definizione del caso dei due marò. 
Ora mi chiedo: quelli della Lega di Brindisi sanno chi è Volpi? Hanno mai sentito parlare dei due marò italiani? Dov’erano in questi anni e dove sono adesso? Certamente quelli della Lega di Brindisi, erano, sono e restano in altre faccende affaccendati, visto quello che è successo in città negli ultimi giorni. Vi chiedo: Non sono stati quelli della Lega a consentire l’affermazione del Pd? Direi con l’aggravante di una decisione assunta non a Brindisi, ma a Lecce dove la Lega amoreggia con il Pd già da mesi.

Ora cosa sperano quelli della Lega, che il Pd Brindisi ritiri la partecipazione al bando per l’accoglienza dei migranti minorenni?  Devono avere anche la memoria corta, visto che solo ora cavalcano l’onda, pure sbagliata, del populismo di Salvini, non rendendosi neppure conto che quel centro è destinato all’accoglienza di 12 bambini  e che il Pon è del ministero di Salvini. Salvini è quello della Lega, questo almeno dovrebbero saperlo però. Becera strumentalizzazione per cercare affermazione e visibilità? Ai posteri l’ardua sentenza.

Mi è bastato seguire sui social alcuni momenti del Consiglio comunale di ieri ed alcuni post su Facebook di oggi per capire che la mia città è ormai condannata al peggio per colpa della “ROSSIsità’ di alcuni rappresentanti del centrodestra. Povera, Brindisi.
Paolo Taurino 
Primagliitaliani


È uscito in e-book - e nel periodo natalizio uscirà anche in formato cartaceo - il libro sulla storia di ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it