venerdì 9 novembre 2018

BRINDISI. CONVEGNO SULLA CHIESA DI SAN PAOLO EREMITA

Si è tenuto ieri sera un importante convegno sulla storica chiesa di San Paolo eremita in Brindisi. L’evento, introdotto dall’Arcivescovo di Brindisi e Ostuni sua Eccellenza Domenico Caliandro promotore del restauro, è stato organizzato dalla Società di Storia Patria per la Puglia.

Il Professore Giacomo Carito nel suo intervento, ne ha delineato la secolare storia partendo dalla sua edificazione  per volere di Carlo I D’Angiò, re di Napoli che nel 1284  donò  alla comunità francescana locale del suolo su cui fu realizzato l’edificio di culto che ebbe pieno compimento nel 1322 con la relativa  dedicazione.

Il Professore Giuseppe Marella si è soffermato sulla struttura architettonica. Il professore Marella ha sottolineato quanto la struttura ad aula unica, oltre ad incarnare la semplicità e sobrietà dell’ordine dei Frati minori, costituisca il primo vero monumento gotico della città salentina, inserendosi in un periodo transitorio fra quelle che erano le vecchie manifestazioni di architettura medievale  e le nuove “tendenze” artistiche provenienti da Napoli e dall’Italia centrale.

Il professore Antonio Mario Caputo nel suo intervento si è dedicato a tutte quelle storie, leggende e devozioni che molti di noi hanno sentito raccontare dai propri nonni  come quella relativa alla statua della Vergine Immacolata, una macenula, che fu ritrovata al centro della chiesa in occasione del terribile terremoto che colpì la città nel lontano 1743 a cui si attribuì “lo scampo”.

La statua dell’Immacolata attualmente si trova presso la chiesa di San Benedetto ma ben presto ritornerà nella chiesa di San Paolo eremita, che l’ha vista depositaria e mediatrice di mille e mille  secolari prece.

Di araldica ha disquisito il Professore Giuseppe Maddalena Capiferro che si è soffermato in particolare sugli stemmi presenti all’interno dell’edificio. Si è disquisito delle numerose peculiarità che rendono questo luogo di culto incomparabile. Notevole la partecipazione della popolazione a dimostrazione di quanto sia forte il legame che i brindisini nutrono nei confronti della Chiesa di San Paolo eremita. 

Di Francesca Totleben
Foto di Alessandro Muccio
 
ESPRESSIONI D'ARTE - RIVISTA MENSILE DI OGNI FORMA D'ARTE - pittura, scultura, grafica, fotografia, letteratura, danza, ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it