giovedì 15 novembre 2018

Firmato protocollo di Intesa fra Regione, Arif, Federparchi, Parchi e Riserve regionali

11 Parchi naturali regionali, 7 Riserve naturali regionali hanno sottoscritto oggi con Regione Puglia, Agenzia regionale per le attività Irrigue e Forestali e Federparchi, un protocollo di Intesa il cui obiettivo di fondo è la tutela e la salvaguardia del territorio pugliese. Presto quindi partiranno una serie di attività di progettazione e realizzazione volte alla protezione e valorizzazione delle aree naturali pugliesi.

Un sistema coordinato e integrato per la gestione, la riqualificazione, la valorizzazione, la tutela del patrimonio naturale e forestale e per il ripristino di situazioni degradate all’interno delle aree naturali protette pugliesi. 
L’Arif in particolare si impegna a mettere a disposizione, compatibilmente con le risorse disponibili, il proprio personale e a svolgere, con mezzi propri o messi a disposizione da Riserve e Parchi, manutenzione forestale, riforestazione di aree agricole, rinaturalizzazione di aree degradate e spazi verdi con finalità sociale, paesaggistica e ambientale; attività di avvistamento e monitoraggio e lotta attiva agli incendi boschivi.

“La stipula della Convenzione – sottolinea il Direttore Generale dell’Arif Domenico Ragno – oltre a valorizzare le sinergie presenti e future di chi si occupa di tutela ambientale, conferma il ruolo dell’Arif come struttura strategica a livello regionale nella realizzazione delle politiche di manutenzione del territorio in Puglia”. 
 
 
Un tuffo nel passato alla scoperta dei più antichi mezzi di trasporto trainati da magnifici cavalli. La ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it