giovedì 22 novembre 2018

Mesagne: studente 17enne trovato in possesso di 8 bustine di marijuana

Mesagne: studente 17enne, perquisito all’interno istituto Commerciale di Mesagne prima dell’inizio delle lezioni, è stato trovato in possesso di 8 bustine termosigillate per complessivi 10 grammi di marijuana. Denunciato. alla Procura per i Minorenni di Lecce.

I Carabinieri della Stazione di Mesagne nel corso di mirato servizio finalizzato a contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici, hanno operato una perquisizione personale nei riguardi di un 17enne frequentante l’Istituto Tecnico Commerciale di Mesagne “Epifanio Ferdinando”. L’atto di polizia giudiziaria eseguito all’interno dell’Istituto con la collaborazione delle autorità scolastiche, ha permesso di rinvenire 7 bustine in cellophane trasparenti con chiusura, occultate all’interno degli slip, nonché una ottava nella tasca dei pantaloni, il tutto per un peso complessivo 10 grammi. Nel corso della perquisizione personale sono stati rinvenuti due “grinder” (si tratta di un macina erba, sminuzzatore o trituratore è un piccolo dispositivo metallico di solito tondo formato da due parti complementari dotate all’interno di piccoli chiodi o denti) che il giovane aveva all’interno della felpa. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Il giovane è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Lecce, per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.
 
 
 
Un tuffo nel passato alla scoperta dei più antichi mezzi di trasporto trainati da magnifici cavalli. La ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it