martedì 25 dicembre 2018

Coordinatori provinciali di Forza Italia: “Dichiarazioni Vitali sconcertano e rattristano”.

Nota dei coordinatori provinciali di Forza Italia Francesco Paolo Sisto (Bari), Paride Mazzotta (Lecce), Raffaele Di Mauro (Foggia), Laura De Mola (Brindisi), Michele Di Fonzo (Taranto), Luigi De Mucci (Bat).

“Convocare, come ha fatto il sen. Luigi Vitali, una conferenza stampa a Bari, peraltro per pochi intimi, allo scopo di screditare i dirigenti pugliesi di Forza Italia ci sconcerta da un lato, e ci rattrista dall’altro.

Ci sconcerta perché il sen. Vitali osa così discutere le scelte del Presidente Berlusconi e gli organigrammi proprio da lui predisposti e questo è segno di mancanza di rispetto ed irriconoscenza insieme; ci rattrista perché quando si è militanti di un partito, lo si è sempre costruttivamente, per cooperare e non di certo per augurare e attendere, con ansia, ipotetiche sconfitte. Anche qui dimenticando che l’unico soggetto che pagherebbe sarebbe Forza Italia con Silvio Berlusconi.

Ci saremmo aspettati maggiore considerazione per il territorio, per i militanti, gli elettori, nella consapevolezza che bisogna fare squadra anche quando, per scelte peraltro lungamente meditate, non si ha più “il segno del comando”.

Confidiamo nel pentimento operoso del sen. Vitali, ribadiamo il sostegno totale ed entusiastico a Mauro D’Attis e Dario Damiani, capaci, in pochi attimi, di fare ritrovare nella Forza Italia di Casa Puglia quella trasparenza, linearità, attenzione alle persone che da tempo erano drammaticamente latitanti”.

 Il 21 ottobre 2021 alle ore 11:00 presso la sede della BANCA DI CREDITO COOPERATIVO di Ostuni (BR) al via la ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it