mercoledì 2 gennaio 2019

Brindisi. Emilio Chirilli presenta il suo ultimo romanzo dal titolo La figlia Legittima (Europa Edizione - 2018).

Dopo Il Concilio del Cadavere - opera teatrale ispirata al celebre processo celebrato nel IX secolo nei confronti del cadavere di Papa Formoso di Porto (ed. Il Calamaio - 2003) - Emilio Chirilli presenta venerdì 4 gennaio 2019, alle ore 18.00, nella sala della Colonna Romana del Palazzo Granafei Nervegna, in via Duomo, 20 a Brindisi, il suo nuovo lavoro, il romanzo dal titolo La figlia Legittima (Europa Edizione - 2018).

La storia descritta nel romanzo, ambientato nei primi decenni del Novecento, narra la vicenda di Tore e Maddalena e delle nefaste conseguenze di un patto sottoscritto con donna Caterina, ricca e austera signora del paese e matrigna di Maddalena, che costringerà i due giovani ad un travaglio dall’epilogo doloroso.
Dialogherà con l’Autore il Prof. Mimmo Tardio, scrittore.

Emilio Chirilli: nato ad Uggiano la Chiesa (LE) nel 1935 e residente a Brindisi, ha conseguito vari riconoscimenti in concorsi letterari. Con il Concilio del Cadavere il premio speciale testo teatrale al premio europeo di arti Letterarie Via Francigena di Brescia; con la Figlia Legittima, il premio della giuria per la sezione Narrativa inedita nel concorso di Letteratura a carattere internazionale Citta di Pontremoli, nonché il premio editoriale L’Incontro di Genova; con alcuni racconti brevi: Cardiopatia e Il Telefonino ha conseguito rispettivamente il I e il II premio in vari concorsi letterari.
 
L’Auditorium del Liceo Artistico e Musicale “Simone-Durano” ha ospitato ieri la scrittrice Giorgia ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it