lunedì 18 febbraio 2019

Brindisi. Rossi: “Su caso Ipsia Ferraris dichiarazioni false e pretestuose”

In risposta alla nota stampa diffusa questa mattina dalla dirigente scolastica Rita Ortenzia De Vito, si comunica che nella giornata di venerdì 15 febbraio scorso alla medesima dirigente è giunta comunicazione che il bando per la progettazione esecutiva dei lavori dell’IPSIA Ferraris risale al 29 gennaio scorso e che proprio nella giornata di oggi è prevista l’aggiudicazione.

Il progetto esecutivo sarà  messo a bando per l’affidamento dei lavori nel pieno rispetto del crono programma.  Si comunica inoltre che sono state reperite le risorse per garantire il riscaldamento nelle otto scuole della Provincia in cui sono previsti i corsi pomeridiani e che dal 5 febbraio è stato attivato.

“E’ evidente che la dirigente De Vito non può non sapere che le sue dichiarazioni sono del tutto scollegate dalla realtà - dichiara il presidente della Provincia Riccardo Rossi -. Lei stessa ha ricevuto la scorsa settimana la documentazione che lo attesta. Appare quindi palesemente strumentale la sua nota stampa.

E’ altrettanto evidente che le sue dichiarazioni rancorose, oltre che false, mirìno a screditare l’amministrazione provinciale ed il mio ruolo.

Si tratta insomma di una battaglia politica e, a tratti, anche personale di cui è necessario informare il Provveditorato agli studi a cui trasmetteremo tutta la documentazione affinché possano verificare, carte alla mano, il possibile profilo di incompatibilità territoriale della dirigente”.

 
Il 12 maggio, in occasione della festa della mamma, l'Associazione Espressioni d'Arte, in collaborazione con Massimo ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it