martedì 19 febbraio 2019

Brindisi. CASO IPSIA FERRARIS. Replica della preside DE VITO al comunicato stampa di Rossi

E puntualmente arriva la replica del Sindaco Rossi con un comunicato stampa diramato dal Comune di Brindisi. Mero errore materiale o dopo dirigenti e funzionari che operano in una passerella tra Comune e Provincia ora anche l’Ufficio stampa del Comune agisce per nome e per conto del Presidente della Provincia?

Sorrido ancora una volta e porto all’attenzione dei cittadini, quanto pressappochismo alberghi nelle stanze delle nostre Istituzioni amministrative: il Presidente Rossi esibisce una nota presumibilmente inoltrata in data 15.02.2019 all’IPSIA Ferraris; nota mai ricevuta in quanto l’indirizzo email a cui è stata inviata non esiste più a seguito dell’avvenuto accorpamento del Ferraris con l’IISS “De Marco-Valzani”, un dimensionamento gestito e curato direttamente dall’Ente Provincia in prima battuta, ma di cui sembra che l’ufficio tecnico non abbia contezza. Ma i funzionari dell’Ufficio tecnico sembra non siano neanche in grado di leggere le mail ricevute dal nuovo IISS “Ferraris De Marco Valzani”, in cui nuovo indirizzo e. mail è scritto in calce sulla carta intestata.

Altra osservazione: la fantomatica nota mai ricevuta parla del 18 febbraio 2018, come termine ultimo per la presentazione delle candidature al bando sulla progettazione relativa all’intervento in essere. In verità il comunicato stampa diramato dal Comune parla del 18 febbraio come termine per l’aggiudicazione. Forse il Sindaco/Presidente Rossi non conosce la differenza tra scadenza di un bando di gara e aggiudicazione? O questa “confusione in termini” vuole essere un altro tentativo di arrogarsi ragioni che la Sua amministrazione non ha, dato che tra la scadenza del bando e l’aggiudicazione della gara, visti i tempi biblici della pubblica amministrazione, possono intercorrere finanche 180 giorni?

Ergo, addio finanziamento!

E’ mai possibile che quei finanziamenti siano fermi da agosto 2017 ed ora si corre ai ripari senza alcuna garanzia di riuscire nell’impresa?

Ma chiedo al Presidente Rossi: perché gli interventi di ripristino dei solai della sede di via Adamello, già appaltati a febbraio 2018, non sono stati ancora avviati? Perché alle mie frequenti e insistenti sollecitazioni di incontri, informazioni, aggiornamenti sullo stato dell’arte dei lavori, nessuno mai ha risposto?

Nulla di personale ing. Rossi, perché io non nutro rancori di natura personale, né nel mio intervento c’è alcun intento di ripicca verso la mia mancata “carriera politica” di cui non ho mai avuto alcuna velleità, non essendomi mai candidata, nè avendo mostrato attaccamento ad una “poltrona” che non rispondeva ai miei principi di sano e buon andamento amministrativo.

Pertanto trovo meschino e intimidatorio la velata minaccia di una mia eventuale rimozione dal mio incarico di Dirigente scolastico su una scuola di competenza della Provincia, per una presunta incompatibilità territoriale (dovuta a cosa, poi?), solo perché il mio impegno morale e istituzionale a tutela della salute e della dignità di studenti e lavoratori torna scomoda a chi, per velleità politiche di non ben precisata natura, preferisce “panem et circenses” piuttosto che il duro lavoro e il rispetto degli impegni assunti nei confronti non solo dei propri elettori, ma della cittadinanza tutta?

Presidente Rossi, la invito ad onorare il Suo mandato senza altro aggiungere. I giovani della nostra città meritano considerazione e attenzione proprio dalle Istituzioni che lei rappresenta, se come adulti garanti della giustizia, della legalità e della democrazia, e come cittadini, vogliamo almeno preservare credibilità ai loro occhi.

Diversamente sarebbe meglio una “Damnatio memoriae”.

 IL DIRIGENTE SCOLASTICORita Ortenzia DE VITO

Il 12 maggio, in occasione della festa della mamma, l'Associazione Espressioni d'Arte, in collaborazione con Massimo ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it