martedì 19 marzo 2019

AL BANO NELLA “BLACK LIST” UCRAINA, D’ATTIS (FI) SCRIVE A MINISTRO DEGLI ESTERI

Una lettera al ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi per sollecitare l’attivazione dei canali diplomatici con l’Ucraina perché sia revocata l’iscrizione di Al Bano nella “black list” stilata dal governo di Kiev.

A inviarla Mauro D’Attis, deputato e coordinatore di Forza Italia in Puglia.

“Inserire un cittadino italiano nella lista delle persone bandite da un Paese perché rappresenta una minaccia alla sicurezza nazionale – si legge nella lettera - è un atto grave. Lo è tanto più se il destinatario della misura restrittiva della libertà, perché di questo si tratta, non è un terrorista, ma un grande artista, ambasciatore della musica italiana nel mondo come Al Bano. Un cantante che nei suoi testi canta non di questioni politiche ma di sentimenti e di amore, personale e universale. L’aver espresso, su domande dei giornalisti, le proprie opinioni su questioni di attualità non può rappresentare una motivazione plausibile per un provvedimento di tale gravità, anche in ragione dell’articolo 19 della Dichiarazione universale dei diritti umani”. 

Sulla base di queste motivazioni la richiesta al titolare della Farnesina affinché il ministero si attivi per dirimere un caso che solo all’apparenza pare di cronaca ma che in realtà è politico e diplomatico”, spiega D’Attis.
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it