venerdì 10 maggio 2019

Tuturano. ex impiegato comunale della delegazione di Tuturano sorpreso fuori dal luogo di detenzione domiciliare, arrestato per evasione, sta espiando una condanna per truffa ai danni dello Stato.

I Carabinieri della Stazione di Tuturano hanno tratto in arresto in flagranza di reato di evasione dalla detenzione domiciliare, Fortunato Salvatore 68enne residente in Tuturano. I militari, nel corso di un controllo, hanno accertato che l’uomo si era allontanato dal luogo di detenzione senza alcuna autorizzazione.

Attualmente sta espiando la pena detentiva in regime di detenzione domiciliare di 8 mesi di reclusione per il reato di truffa ai danni dello Stato. I fatti risalgono al gennaio del 2013, allorquando era impiegato alle dipendenze del Comune di Brindisi.

In particolare, operava nella Delegazione Comunale di Tuturano in qualità di lavoratore socialmente utile e dal luogo di lavoro si era arbitrariamente allontanato. Nella circostanza, era stato sorpreso all’interno dell’Associazione Pro-Loco, seduto ad un tavolo intento a giocare a briscola unitamente ad altre tre persone del luogo.

Il 68enne, a seguito dell’arresto, espletate le formalità di rito, è stato condotto nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria.
Altri articoli di "Tuturano"
Un tuffo nel passato alla scoperta dei più antichi mezzi di trasporto trainati da magnifici cavalli. La ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it