lunedì 13 maggio 2019

Carovigno. Imbottigliato nel traffico con la figlioletta che ha urgente bisogno di cure perché improvvisamente colpita da shock anafilattico, chiede ausilio ai Carabinieri che scortano l’auto sino all’ospedale di Ostuni.

Nel pomeriggio di ieri, nell’abitato di Carovigno, un genitore, visibilmente allarmato, ha chiesto ausilio a una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni impegnata in un posto di controllo alla circolazione stradale. L’uomo, rimasto imbottigliato nel traffico urbano, ha richiesto un servizio di viabilità, in quanto la figlioletta, di neanche 2 anni, sul sedile posteriore, era stata improvvisamente colpita da shock anafilattico dovuto ad un’allergia alimentare e aveva urgente necessità di raggiungere l’ospedale di Ostuni per le cure del caso. Pertanto, i militari hanno immediatamente provveduto a fare da staffetta all’auto del genitore, consentendo di giungere tempestivamente all’ospedale di Ostuni, dove la piccola è stata affidata alle cure dei sanitari.
 
Un tuffo nel passato alla scoperta dei più antichi mezzi di trasporto trainati da magnifici cavalli. La ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it