giovedì 6 giugno 2019

PARCO IN FESTA| Prima festa dello sport e delle arti urbane - 8 giugno 2019 - presso Centro Polisportivo Buscicchio Sant'Elia

Il Comitato Parco Buscicchio, invita la cittadinanza di Brindisi a partecipare sabato 8 giugno alla “1° Festa dello sport e delle arti urbane” che si terrà nel Centro Polisportivo sito in via Mantegna, nel cuore del quartiere Sant’Elia. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Brindisi e organizzata in collaborazione con Uisp Brindisi, Labsus, Associazione Vivere Insieme, Istituto Comprensivo Sant’Elia – Commenda e tante altre realtà del territorio, rappresenta un momento di apertura e condivisione degli spazi del Parco e Centro Sportivo Polivalente “R. Buscicchio”, promosso dalla rete di soggetti del terzo settore che hanno avviato un processo partecipato per costruire insieme ai residenti e alle associazioni una strategia di sviluppo locale attorno alla valorizzazione di questo bene comune. 

L’iniziativa è da considerarsi come prima tappa di un percorso di riappropriazione e risignificazione degli spazi comuni del Parco e di alcuni impianti sportivi sottoutilizzati. Lo scopo è riattivarli in maniera che ne emergano a pieno tutte le potenzialità in termini di socialità, aggregazione e promozione di valori importanti come il senso di appartenenza, la partecipazione, la coesione sociale, la solidarietà e la presa in cura dei beni comuni.

Il recupero di un modello di socializzazione, basato sulla partecipazione, può rispondere ai bisogni complessi e differenziati degli abitanti del quartiere, prevenendo fenomeni diffusi di disagio sociale, ma può anche determinare l’avvio di nuove opportunità di sviluppo per tutti.

Tutto questo per un giorno verrà messo in campo grazie al veicolo di diverse discipline sportive e artistiche e al coinvolgimento di realtà associative e gruppi informali che condividono lo spirito della manifestazione e dell’intero processo. La giornata infatti sarà animata dalla mattina alla sera da diverse attività rivolte a bambini e adulti.

La manifestazione inizia al mattino dalle ore 9.30 con il calcio nel campo di erba che negli ultimi tempi era stato usato da squadre di rugby e football americano, rivolto principalmente al gioco di bambini dai 6 agli 11 anni, ma aperto a chiunque voglia divertirsi dando qualche calcio al pallone. 

Contemporaneamente nel campetto tra tensostatico e gradinate avranno luogo partite di mini-volley per tre fasce di età comprese tra i 6 e i 12 anni. Nello stesso luogo al termine della pallavolo ci sarà spazio per il basket per bambini e adulti. Dalle 10.00 nella metà campo da calcio e rugby avranno luogo alcune attività ludiche e motorie tenute dagli istruttori della vicina piscina comunale Mari Misti. 

In uno dei due campi da tennis sempre alle 10.00 Gabriella Greco che collabora con l’associazione Vivere Insieme sarà a disposizione con il fitness e la ginnastica dolce. Nell’altro campo ci si potrà cimentare con il tennis con l’aiuto di alcuni istruttori. Lungo quella che era una volta la pista di atletica ci sarà un laboratorio creativo ispirato alle tecniche di HervéTullet. Alle 11.00 una tavola rotonda con la partecipazione degli assessori comunali Oreste Pinto e Roberta Lopalco, di Pasquale Bonasora di Labsus, della dirigente scolastica del comprensivo Sant’Elia - Commenda Lucia Portolano, di Alfonso De Fraia dell’associazione Vivere insieme, di Pierluigi Francioso del Centrosport Brindisi e di alcuni membri del Comitato Parco Buscicchio. Il confronto è aperto a tutti e affronterà il tema ‘Sport, Arte e Beni Comuni’ negli spazi della pizzeria. Successivamente si potrà pranzare assieme ricreando l’atmosfera di un picnic. 

Nel pomeriggiolungo la pista di atletica le dimostrazioni di skate a cura del Salento Fun Park, e quelle del tiro con l’arco con l’istruttore Giuseppe Petrugno. Metà di uno dei due campi di tennis dalle 16,30 alle 17,30 ospiterà la ginnastica artistica della società La Rosa con alcuni istruttori che daranno la possibilità a tutti di avvicinarsi a questo sport. Nell’altra metà dello stesso campo esibizioni di Karate a cura di Vincenzo Catanzaro della ASD KORU. Sul piazzale del campo di bocce dalle 16.00 dj Mattkilla (Matteo Bertoia) e Federico Arena con musica Funk e Rap accompagneranno in console le esibizioni libere di street dance (hip hop e break dance), di rap freestyle e il live di Giacomo Dal Pont. Dalle 17.00 nel campetto già utilizzato per volley e basketsi esibiranno bambini e ragazzi della scuola di danza ASD Dance Movement Evolution Debby con una coreografia hip hop. La Ginnastica Brindisi terrà aperto il pallone tensostatico con la ginnastica ritmica e il trampolino elastico dalle 9,30 alle 11,30 e dalle 15,30 alle 18,30.

Parteciperanno le comunità parrocchiali del quartiere delle chiese Cristo Salvatore e San Lorenzo, l’Associazione Fratres e l’AISM (Associazione italiana sclerosi multipla), alcuni insegnanti e studenti dell’Istituto Comprensivo Sant’Elia- Commenda.  Dopo tanto sport e movimento ci sarà anche l’ aperitivo di comunità alle 18,30. 

Intorno alle 19,00 avranno inizio le finali del Campionato Italiano Area Sud della Lega Italiana Poetry Slam, una competizione in cui i poeti recitano i loro versi,gareggiano fra loro e vengono valutati da una giuria composta da persone prese tra ilpubblico. I vincitori avranno accesso alle finali nazionali. 

Durante tutto l’arco della giornata Diego Quarta realizzerà un intervento di street art pensato per decorare il muro esterno della sede dell’associazione Vivere insieme.
 
Dove non arriva la politica ecco che la scuola e la cultura raggiunge un nobilissimo obiettivo.  La preside ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it