mercoledì 12 giugno 2019

Brindisi. Aggredite per futili motivi da un intero nucleo familiare, denunciate per lesioni personali cinque persone.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi, al termine degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà cinque persone tutte residenti in Brindisi per il reato di lesioni personali.

Nel corso della mattinata, sulla litoranea nord, nei pressi di uno stabilimento balneare, per futili motivi hanno provocato lievi lesioni personali con escoriazioni e contusioni in varie parti del corpo a due donne di Brindisi rispettivamente di 30 e 38 anni.

Queste sono ricorse alle cure dei sanitari dell’Ospedale Perrino di Brindisi dopo avere subito le percosse dai componenti del nucleo familiare. I motivi che risiedono alla base dell’evento sono futili e da ricercare nello scambio di messaggi sul social network “facebook” evidentemente non graditi dagli assalitori.
 
 
Francesco Recchia presenta il suo libro dal titolo “Nel silenzio della notte”, pensieri, racconti e poesie. ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it