sabato 22 giugno 2019

Torre Guaceto. Fervono i preparativi per l’edizione 2019 del concerto all’alba

Fervono i preparativi per l’edizione 2019 del concerto all’alba di Torre Guaceto. Un evento tanto atteso dal grande pubblico, che riprenderà forma completamente rinnovato alle prime luci del prossimo 14 luglio. 

Quest’anno, l’organizzazione del concerto all’alba porta la firma del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto e dell’associazione culturale “La Ghironda”. 

Lo spettacolo in Riserva rappresenta una delle tappe della kermesse itinerante, “Piano Lab”, con la quale l’associazione porterà i grandi musicisti del momento nei luoghi più suggestivi della Puglia che segnano il percorso della via Francigena. 

Si tratta di un evento unico nel suo genere tanto atteso dagli estimatori dell’area protetta.  

Un’esperienza completamente immersiva che permetterà gli utenti di fare un viaggio nell’enorme patrimonio naturalistico di Torre Guaceto e li cullerà sulle note eseguite dal maestro William Greco, pianista pugliese che spazierà tra le composizioni dei grandi compositori classici, le opere proprie e gli standard jazz e pop. 

L’arrivo sul promontorio della torre aragonese, infatti, sarà il traguardo di una visita guidata scandita da passi leggeri e silenziosi ed illuminata dal chiaro di luna. 

“Il concerto all’alba non è solo un appuntamento culturale – ha dichiarato il presidente del Consorzio di Torre Guaceto, Corrado Tarantino -, ma anche, se non soprattutto, una splendida occasione con la quale portiamo in Riserva sia coloro i quali già la conoscono, sia chi si approccia per la prima volta all’area protetta.

Questo evento ci ha già permesso di portare alto il nome di Torre Guaceto nell’ambito della promozione delle attività sostenibili e siamo certi che, quest’anno, con la collaborazione di ‘La Ghironda’, sapremo tirare su un evento fortemente attrattivo ed altrettanto amico dell’ambiente, della nostra preziosa Riserva. Per amare Torre Guaceto, bisogna conoscerla. Bisogna viverla. Questa manifestazione nasce nell’ambito del percorso che l’intero Cda vuole costruire: far vivere Torre Guaceto affinché la gente la conosca, la ami, la difenda”. 

Un evento per anime sensibili e mani rispettose. L’occasione per concedersi il dono della natura e dell’armonia elegante del piano. 

“Per noi della Ghironda –ha spiegato il direttore artistico Giovanni Marangi-, questo concerto vuole diventare un evento irrinunciabile. Sdoganare uno strumento sacro come il pianoforte, portarlo in riva al mare e inebriare i suoni con le prime luci dell’alba, ha un fascino che parla da solo. È un viaggio esperienziale che condividiamo volentieri con la Riserva Naturale dello Stato e l’Area Marina Protetta di Torre Guaceto: questo genere di concerti, oltre all’attrattiva puramente musicale, vuole porre l’accento sulla salvaguardia del nostro ambiente e dei luoghi magici che ci regala la nostra regione. Per questo, siamo in prima linea per offrire al pubblico una straordinaria alba, in musica, da ricordare”. 

I biglietti sono in vendita già a partire da oggi, online presso il circuito vivaticket.it, offline al Centro Visite Al Gawsit di Torre Guaceto e nell’azienda Marangi Giovanni & Figli S.N.C. di Martina Franca. 
Per informazioni chiamare al 347 8408860 o allo 080 4301150.

COMUNICAZIONE CONSORZIO DI GESTIONE DI TORRE GUACETO 
 
 
 
Venerdì 30 agosto (ore 19.30) in programma una visita guidata al Palazzo Granafei-Nervegna di Brindisi con la ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it