sabato 14 settembre 2019

Grande festa per la presentazione della New Basket - Happy Casa Brindisi....

Grande  festa  per la presentazione della New Basket - Happy  Casa  Brindisi, ma il Presidente  Nando Marino avverte: “Se non saremo noi  a realizzare  il nuovo    Palasport   eventi, è inutile continuare  a fare  basket “. Una grande  festa,  un  “bagno di folla” che dimostra ulteriormente  il grande amore dei tifosi brindisini e appassionati   per il basket. Ma, inevitabile, anche  un monito da parte del  Presidente  della New  Basket  Nando  Marino.

Una splendida serata, ieri sera, sotto la  Scalinata  Virgiliana, per la presentazione ufficiale  dell’Happy  Casa   e quindi  per l’ inizio della nuova stagione.  Un palco  gremito, con la conduzione del giornalista Mino Taveri, il Presidente  Nando Marino, tecnici , dirigenti (anche  del settore  giovanile), il tecnico  Frank  Vitucci, il roster, la società, gli  sponsor. Prospettive, analisi, fiducia, sogni,per la nuova stagione agonistica,  temi  inevitabilmente  legati anche alla costruzione  del nuovo  Palasport, di cui  si sta tanto parlando in questo  periodo.  E temi a cui, per l’ ennesima volta, hanno fatto riferimento sia  il Sindaco  Riccardo  Rossi e sia  Nando  Marino,  evidenziandone  la fondamentale importanza, sotto il profilo  sportivo e quello legato  alla crescita della città  e del territorio.

“La New Basket è un patrimonio che in tutti questi anni ha contribuito  concretamente  a valorizzare  l’ immagine della città - ha dichiarato  il  primo  cittadino.  Anche per questo, la costruzione del nuovo  Palasport  Eventi  sarà determinante per completare  un percorso  virtuoso. Un progetto avviato grazie all’ intervento della Regione Puglia, che ora vedrà  una  tappa importante  nella Conferenza  dei Servizi  che si terrà nei prossimi giorni”:
 
La conferma da parte del Sindaco Riccardo Rossi, che  ha un plauso da parte del  Presidente  Nando  Marino, accanto  sul palco.  Ma, subito dopo,  ecco il monito da  parte  di Marino, che è un messaggio, a chi   vuole intendere….  e, se ci permettiamo, anche  da  “ leggere tra le righe”, pur  non avendo fatto  nomi e cognomi.
 
“Prendo  atto delle dichiarazioni del  Sindaco  Rossi   ed esprimo la mia soddisfazione e fiducia, non avendo mai dubitato  dell’ impegno del  primo cittadino e dell’ Amministrazione Comunale.  Ma, proprio per il rispetto  dei tifosi, di chi ci vuol bene, della comunità brindisina, tengo  a precisare un elemento importante:   solo se sarà la nostra  società  a realizzare la struttura, potremo  continuare   a fare basket  a Brindisi, altrimenti, molto probabilmente, sarebbe l’ultima  volta che mi vedete su questo palco”.

Parole significative, che non avrebbero  bisogno di ulteriori commenti, considerando tra  l’altro che  ad  oggi l’ unica proposta pervenuta  al  Comune di Brindisi  è proprio quella della New Basket  Brindisi.Staremo a vedere, puntualizzazioni, in attesa della  Conferenza dei Servizi  sulla vicenda  che si terrà  venerdì prossimo.
 
Il  resto (e questo, al momento, è la cosa più importante), è  festa, celebrazione, le grida  dei tifosi  quando viene presentato il roster completo sul palco,  le battute,  il segnale, ulteriore  ma sempre puntuale, che la  società  New Basket  Brindisi
(nonostante  le diverse problematiche ) continua  il suo percorso.
Forza  Ragazzi .
 
Articolo  di  Ferdinando   Cocciolo.      
Foto    Marcello Altomare
 
Polo Bibliomuseale. “Il mio libro va in biblioteca - Dialogo dell’autore con l’altro da ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it