sabato 28 dicembre 2019

Brindisi. Mette in vendita fuochi d’artficio senza autorizzazione, denunciata titolare di un esercizio. Sequestrati 15 Kg. di materiale pirotecnico.

I Carabinieri della Stazione di Brindisi Centro, nel corso di mirato servizio finalizzato a contrastare la detenzione illegale di artifici pirotecnici, hanno deferito in stato di libertà una 36enne di origine cinese residente a Brindisi, titolare di un esercizio commerciale nel centro cittadino. Nello specifico, gli operanti, durante un controllo al predetto negozio, hanno constatato la presenza sugli scaffali di fuochi d’artificio destinati alla vendita, senza la necessaria licenza del Prefetto. Il materiale pirotecnico sequestrato, del peso complessivo di 15 Kg circa, è stato affidato in giudiziale custodia a una ditta specializzata.
In una conferenza stampa dal suo ufficio, il Sindaco, Antonio Materreli, aveva già annunciare ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it