mercoledì 8 gennaio 2020

Dal 1 gennaio 2020 cambia il logo istituzionale della Asl di Brindisi e prende avvio il progetto regionale “Hospitality”

L’adozione di un nuovo logo istituzionale è la prima azione con cui prende avvio l’attuazione del progetto regionale “Hospitality” nato con l’obiettivo di definire un sistema identitario comune per l’accoglienza degli utenti e loro familiari nelle strutture sanitarie pubbliche pugliesi.

Si tratta di un progetto della Regione Puglia - Dipartimento Promozione della Salute realizzato dall'Agenzia Regionale Strategica per lo Sviluppo Ecosostenibile del Territorio (ASSET) in collaborazione con l'Agenzia Strategica Regionale per la Salute e il Sociale (ARESS). Pilastri delle Linee Guida, adottate per la sua attuazione, sono il sistema identitario visivo, declinato e integrato con segnaletica, allestimenti e arredi per la riqualificazione degli ambienti. Ma non solo, in ogni struttura sanitaria sarà istituito un Team di Accoglienza riconoscibile che opera nei front office per migliorare i servizi di ricezione e accompagnamento.

La Direzione Generale ASL BR aveva ufficializzato l’adesione al progetto con provvedimento del mese di novembre 2019. Dopo l’adozione del nuovo logo si proseguirà gradualmente con la realizzazione di tutti gli interventi previsti dalle Linee Guida Hospitality.  

Per cominciare il 14 gennaio è stata già programmata la prima fase formativa a cura dell’AreSS Puglia in collaborazione con l’Ufficio Formazione della ASL Brindisi che vede il coinvolgimento dei vertici delle catene decisionali: il Responsabile dell'Accoglienza (cioè il Direttore di ogni struttura sanitaria/ospedaliera) e i loro Referenti operativi, e il gruppo di Coordinamento formato da Direttore Amministrativo di Presidio, Direttore di Distretto, Responsabile Comunicazione, Responsabile Qualità  e Formazione, Responsabile Sistema Gestione Sicurezza Luoghi di Lavoro, Direttore Area Gestione Tecnica, Direttore Area del Patrimonio. 

 HOSPITALITY - PROGRAMMA FORMAZIONE ASL BRINDISI

Brindisi 14 gennaio 2020 Polo Universitario

ore 9.00-13.00 / 15.00-18.00

MATTINO

h. 9: Accredito partecipanti

h. 9.30: Saluti della Direzione Strategica dell’Azienda ospitante

1 – h. 9.30: Elio Sannicandro, Commissario ASSET – Perché le Linee Guida

2 – h. 9.40: Giovanni Gorgoni, Direttore Generale ARESS - Accoglienza e umanizzazione nel sistema sanitario pugliese

3 – h.9.55: Danny Sivo, Resp. regionale sistema “SiRGIS” – La governance dell'accoglienza e la sicurezza integrata nelle Aziende sanitarie in tutte le fasi del percorso Hospitality

4 – h. 10.10: Carlo Curci, Staff Hospitality – Illustrazione Linee Guida: Identità visiva e ambienti

5 – h. 11: Fabio Nardulli, Staff Hospitality – Illustrazione Linee Guida: Governance e formazione

6 – h. 11.30: Pietro Savino, Uff. Tecnico Policlinico – Caso di studio. La realizzazione del nuovo Pronto Soccorso dell'AOUC Policlinico di Bari: criticità e punti di forza

7 – h. 11.45: Vincenzo Orsi, Psicologo e coach motivazionale – Spirito di collaborazione e gestione dei conflitti

8 – h. 12.10: Francesco Manfredi, Referente pugliese Progetto DAMA (Assistenza Medica Avanzata per Disabili) – Focus: l’accoglienza per le disabilità

POMERIGGIO

h. 15-17, in parallelo:

Workshop “A”: riservato a Direttore Amministrativo di Presidio / Direttore del Patrimonio / Resp. Area Tecnica / Responsabile Sicurezza Aziendale

Coordina Carlo Curci (con suo focus su “Indicazioni progettuali per le Aree Tecniche”)

Qui si approfondiranno in particolare i temi dell'applicazione operativa di cartellonistica e wayfinding e dei processi legati ai costi, alle necessarie dinamiche manutentive e ai temi inerenti alla prevenzione e protezione integrata dei lavoratori e dei cittadini-utenti.

Da questo workshop dovrà emergere un integrato e solido sistema di funzioni e azioni tecnico-operative a garanzia “hardware” del progetto Hospitality.

Workshop “B”: riservato a Dir. Medici di Presidio e Dir. di Distretto / Referenti operativi / Dirigente URP / Dirigente della Formazione / Responsabile Comunicazione / Resp. Qualità.

Coordina Fabio Nardulli; intervengono Sonia Giausa (Resp. Comunicazione Asl Lecce e coordinatrice reg.le Laboratorio Umanizzazione) / Micaela Abbinante (Resp. Comunicazione Asl BT e referente reg.le Laboratorio Clima Interno) su “Comunicazione con gli utenti e tra operatori”

Qui si approfondiranno in particolare i temi legati alle catene di comunicazione interna ed esterna, all'impostazione del Protocollo di Accoglienza di cui ogni struttura dovrà dotarsi (in base al master allegato alle Linee Guida), alle citate proposte formative per la seconda fase.

Da questo workshop dovrà emergere un sistema di saperi, stili comunicativi, prassi interattive e disposizioni empatiche, significativo della peculiare umanità e del progetto identitario caratteristico di Hospitality.

h. 17-18 Riunione plenaria per feedback dei 2 workshop e conclusioni.

Domenica 29 maggio Parte il progetto "Il Castello dei giovani", visite guidate e attività ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it